Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Acuto, rapina all'ufficio postale nel giorno del pagamento delle pensioni. Decine di migliaia di euro il bottino; l'auto utilizzata per la rapina trovata abbandonata lungo la via Anticolana

1 luglio 2017

Tre, forse quattro persone armate di coltelli hanno rapinato questa mattina l'ufficio postale di Acuto; ancora poco chiara la dinamica di quanto accaduto, secondo quanto racconta un testimone alcuni uomini sono entrati gridando all'interno dell'ufficio subito dopo che era stato depositato il sacco di denaro che serviva per il pagamento delle pensioni. Tutto si è svolto in pochi minuti: compiuta la rapina i malviventi sono fuggiti a bordo di un'auto di colore verde poi ritrovata abbandonata sulla superstrada Anticolana dai Carabinieri della Compagnia di Anagni. In tutta l'area è caccia all'uomo.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

 


TI POTREBBERO INTERESSARE

Rapina aggravata in concorso, i Carabinieri denunciano due persone di Anagni ritenute responsabili di aver preso parte alla ruberia all'ufficio postale di Acuto lo scorso primo luglio
Brutto risveglio per i residenti del piccolo e grazioso paese di Acuto: il centro storico del paese è stato letteralmente messo a ferro e fuoco dai vandali, con scritte, imbrattamenti e danneggiamenti. "Ringrazio, a nome del Paese, e dei cittadini che hanno dovuto porre rimedio alla loro epica impresa, il gruppetto di vandali che questa notte si è "divertito" a imbrattare e danneggiare il centro Storico di Acuto, complimenti vivissimi", ha scritto il primo cittadino Augusto Agostini, il quale - contattato telefonicamente dalla nostra redazione - ha ammesso che si è trattato di un gesto "ignobile" e "vergognoso". Non è escluso che nelle prossime ore i responsabili di tali atti vengano individuati e denunciati dai Carabinieri della stazione di Acuto, che si stanno interessando dell'accaduto.
Frosinone. Vestiti da babbo Natale rapinano l'ufficio postale di via Mascagni; Carabinieri e Polizia sulle tracce dei malviventi. Magro il bottino: solo poche decine di euro
Mercoledì mattina 13 aprile, nei locali della biblioteca comunale di Acuto, si è svolta la cerimonia di premiazione de "Il premio al lettore", "uno degli appuntamenti più attesi per la nostra biblioteca e rappresenta un gratificante riconoscimento ai suoi utenti più assidui", come ha tenuto a specificare il sindaco di Acuto Augusto Agostini.
Imperdibile appuntamento con la Musica del maestro di Fisarmonica Daniele Ingiosi domenica 3 gennaio prossimo alle ore 18 alla collegiata di Santa Maria Assunta ad Acuto; nel corso della serata si esibiranno gli allievi del maestro Daniele Ingiosi. L'evento è organizzato dall'amministrazione comunale di Acuto, guidata dal sindaco Augusto Agostini, e dall'associazione Pro-Loco. L'ingresso è libero, tutti sono invitati a partecipare.