Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Paliano. “Vicoli e fiori”, il vicesindaco Valentina Adiutori presenta la terza edizione

19 maggio 2017

Torna per il terzo anno consecutivo “Vicoli e Fiori”, il concorso promosso dagli Assessorati alla Cultura, al Turismo e all'Urbanistica del Comune di Paliano, per abbellire il centro storico del paese attraverso la decorazione floreale di balconi, davanzali, scale e particolari architettonici.
«L'idea alla base di "Vicoli e Fiori" – spiega il vicesindaco con delega alla Cultura Valentina Adiutori – è quella di invitare tutti i cittadini e le associazioni al miglioramento della qualità della vita e del contesto urbano grazie alla “cultura del verde”, valorizzando gli spazi pubblici e le bellezze delle architetture del nostro borgo antico. Non solo, il concorso intende inoltre svolgere un ruolo educativo e di sensibilizzazione generale nei confronti dell’ambiente, accrescere la conoscenza dei fiori e del loro linguaggio».
La partecipazione a "Vicoli e Fiori" è libera e aperta a tutti, con iscrizioni effettuabili fino alle ore 12,00 del 23 giugno 2017.
Gli allestimenti in gara saranno valutati da una giuria composta da un tecnico del Comune di Paliano, un architetto e un agronomo, i cui nomi saranno resi noti al momento della premiazione, in programma giovedì 8 luglio 2017, all'interno della manifestazione "Vino in Festa".
Il regolamento completo e il modulo di iscrizione sono disponibili sul portale dell'Ente, a questo link.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Venerdì 18 novembre il sindaco di Paliano Domenico Alfieri, accompagnato dal vicesindaco Valentina Adiutori e dal consigliere con delega alla Sanità Maria Grazia D’Aquino, si è recato nel comune di Amatrice per consegnare personalmente il devoluto della serata di beneficienza dello scorso 17 settembre, che ammonta a € 5.906,09.
Domenica 23 aprile, in occasione dell’imminente festa di Liberazione, è stata celebrata una Messa commemorativa presso il Sacrario “XVII Martiri “ in località Le Mole. Alla presenza dei sindaci di Paliano Domenico Alfieri e di Piglio Mario Felli, del vicesindaco di Paliano Valentina Adiutori e del consigliere Maria Grazia D’Aquino, un folto gruppo di persone, tra cui molti familiari dei trucidati del ‘44, ha assistito alla celebrazione. Presenti anche molti giovani, fra cui i bambini che frequentano il catechismo nella parrocchia de Le Mole.
Tra i 33 voti a favore anche quello del comune di Paliano che si è espresso coerentemente con la battaglia giudiziaria finora portata avanti per non cedere la gestione del servizio idrico della città di Paliano all’Acea. “Sono convinto – ha dichiarato il sindaco Domenico Alfieri - che temi come la difesa dell’ ambiente e dei beni pubblici non abbiano colore politico. Il nostro compito è andare avanti con coerenza a difesa del territorio e dei Cittadini”. “È un risultato importante che va condiviso con tutti coloro che si sono impegnati per mantenere l' acqua pubblica e che credono nella salvaguardia dei beni comuni. Amministrare spesso non è facile, ma quando lo si fa in continuità con la propria storia personale e politica e nella coerenza delle proprie idee e programmi allora capisci di essere sulla strada giusta”, questo il commento del vicesindaco Valentina Adiutori.
Il 30 maggio scorso il sindaco Domenico Alfieri, l’assessore alle Politiche Giovanili Valentina Adiutori e l’assessore alle Politiche Scolastiche Eleonora Campoli, hanno ricevuto nell’aula consiliare la classe I B della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Paliano che nei giorni precedenti aveva presentato una petizione per poter avere degli spazi appositi per poter giocare indisturbati con il pallone, appellandosi a quello che è il loro “diritto al gioco”.
Il sindaco Domenico Alfieri, il vicesindaco Valentina Adiutori e l’assessore Federico Fiore, in rappresentanza dell’amministrazione palianese, si sono recati a Niepolomice, in Polonia, per partecipare alla manifestazione tradizionale della città “Campi di gloria 2017”.