Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Il Comune di Piglio a sostegno di Paliano e Colleferro contro i rifiuti di Roma; il sindaco Mario Felli: “dobbiamo far valere i diritti di un territorio che non può ripulire le strade di Roma”

13 maggio 2017

Sullo scottante tema dei rifiuti romani da conferire nella discarica di Colle Fagiolara, è intervenuto anche il Sindaco di Piglio Mario Felli, che ha sottolineato l’insofferenza dell’intero territorio, ormai tartassato sotto ogni punto di vista, che ancora per l’ennesima volta deve sopperire ad una carenza da parte dell’Amministrazione romana che non riesce a gestire la problematica dei rifiuti, e considera la provincia di Frosinone come una discarica, a proprio servizio. “Credo sia importante intervenire sulla questione –afferma il Sindaco Mario Felli- sia per sostenere la comunità di Paliano e quella di Colleferro perché il territorio sia unito contro questa superficialità nell’affrontare una problematica così importante; ed anche perché diventa sempre più rilevante riaffermare con forza che questo territorio ha sua identità da tutelare e salvaguardare, e non essere considerato un territorio da maltrattare da Roma. I Comuni della provincia di Frosinone, stanno raggiungendo ottimi risultati in termini di raccolta differenziata e tutela ambientale del territorio, ed oggi dobbiamo disconoscere il raggiungimento di questi importanti obiettivi, perché Roma non riesce a trovare una soluzione valida. La discarica di Colle Fagiolara si trova 3 km a nord del nucleo urbano del comune di Colleferro, ed adiacente ad un’area divenuta un monumento naturale regionale che il Parco della Selva nel Comune di Paliano, questi sono importanti elementi che non vanno sottovalutati, anzi preservati, per la salute dei cittadini e del territorio. Fa male leggere sul Times che Roma, un tempo fulcro del mondo, sia divenuta famosa oggi perché una città sporca, con rifiuti ovunque, ma questo non è motivo per cui la provincia di Frosinone nel particolare la discarica di Colle Fagiolara, la cui chiusura è stata disposta per il 2019, con successiva bonifica, deve raccogliere le tonnellate dei rifiuti di Roma.  Dobbiamo far valere i diritti di un territorio, che non può rallentare la sua rinascita, per ripulire le strade di Roma”.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Piglio. Il neo-rieletto sindaco avv. Mario Felli presenta la nuova giunta
Grazie a Giorgio Alessandro Pacetti, studioso di storia locale, che ci ha inviato il seguente contributo che di seguito pubblichiamo integralmente: Anche quest’anno, nel giorno dell’Epifania, si è rinnovato l’appuntamento presso la sala polivalente del Comune di Piglio per il conferimento delle borse di studio agli studenti meritevoli di Piglio. Il sindaco avv. Mario Felli, insieme al consigliere delegato alla cultura Lucia Palone hanno consegnato un attestato a ciascuno dei quarantanove studenti:
Il Sindaco avv. Mario Felli e l’Assessorato alla Cultura avv. Francesco Fontana, hanno inserito, nella manifestazione natalizie 2018-2019, un concerto di musica classica nella splendida chiesa settecentesca francescana di San Lorenzo di Piglio come da locandina. L’appuntamento è per domenica 9 dicembre alle ore 17.00. L'ingresso è libero. Tutti sono invitati a partecipare per assistere ad una serata esclusiva ed artistica. Giorgio Alessandro Pacetti
La colpa è solo per la siccità? Nel caratteristico laghetto dell’Inzuglio è sparita l’acqua. L’amara segnalazione è sempre di Giorgio Alessandro Pacetti che con queste due foto vuole evidenziare l’accaduto. Peccato!!! Anche a Piglio, c’era una volta, come nelle fiabe un laghetto. Giorgio Alessandro Pacetti
Anche quest’anno, nel giorno dell’Epifania, si è rinnovato l’appuntamento presso la sala polivalente del Comune di Piglio per il conferimento delle borse di studio agli studenti meritevoli di Piglio.