Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Paliano. Inaugurata la manifestazione “AgriSelva”, prima festa dell’agricoltura e dell’ambiente” nel Monumento Naturale La Selva e Mola di Piscoli

24 aprile 2017

Domenica 23 aprile è stata inaugurata ufficialmente “Agriselva – prima festa dell’agricoltura e dell’ambiente” nel Monumento Naturale La Selva e Mola di Piscoli.
A tagliare il nastro i sindaci di Paliano Domenico Alfieri, di Colleferro Pierluigi Sanna, di Piglio Mario Felli, l’assessore all’Agricoltura Eleonora Campoli e l’onorevole Guido Milana.

La manifestazione si articola in diverse aree tematiche e stand espositivi: dalla produzione agricola al food, dalla florovivaistica ai mezzi meccanici, dalla produzione a “km 0” alla bioedilizia, dall’agricoltura di una volta alla passione per gli animali.
“Questa manifestazione  - ha dichiarato il sindaco Alfieri - ha lo scopo di far conoscere e valorizzare il nostro territorio, facendo emergere quelle che sono le eccellenze che sappiamo offrire. E sono lieto che il Monumento Naturale La Selva faccia da cornice a tutto questo. Quest’amministrazione lavora costantemente per rilanciare questo magnifico luogo e per la promozione di agricoltura e turismo che rappresentano la vera indole del nostro territorio e di quello che sarà il nostro futuro. Per questo portiamo avanti di pari passo la nostra battaglia per il risanamento ambientale che è parte integrante del nostro programma di governo”.
Anche l’assessore Campoli ha commentato in maniera entusiasta l’iniziativa: “Un plauso agli organizzatori che si sono fatti promotori di una manifestazione che riesce a divulgare le bellezze e gli usi del nostro territorio. Il lavoro sinergico fra privati e amministrazione ha portato ad ottimi risultati che speriamo si possano ripetere nel futuro. Siamo convinti che agricoltura e ambiente siano gli aspetti principali su cui puntare per un rilancio dell’economia e uno sviluppo comune del territorio”.
La manifestazione sarà aperta nei due week-end dal 22 al 25 aprile e dal 28 aprile al 1 maggio. In programma anche diversi convegni come da locandina allegata.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Paliano – Promuovere l’applicazione, in agricoltura, di strumenti all’avanguardia così da modernizzare ulteriormente un settore produttivo che sempre più possa rappresentare un volano per il rilancio globale del territorio. Questo è l’obiettivo dell’evento sposato dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Domenico Alfieri che, insieme all’assessore all’agricoltura Eleonora Campoli e al presidente dell’associazione
Il Programma regionale di Sviluppo Rurale (PSR) è lo strumento regionale di pianificazione della politica comune di sviluppo rurale per il periodo 2014-2020, oggetto di sostegno da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR, Regolamento UE 1305/2013).Per presentare il PSR e le novità che riguardano il territorio, gli Assessorati all’Agricoltura dei Comuni di Paliano, Piglio e Serrone hanno organizzato, in collaborazione con la Cia Lazio, un convegno in programma martedì 3 giugno, alle ore 18, presso il ristorante “Il Cardinale”, in località La Selva.I lavori del convegno saranno aperti dai saluti istituzionali del Sindaco di Paliano, Domenico Alfieri, del sindaco di Serrone, Natale Nucheli e del Sindaco di Piglio, Mario Felli.
Una cerimonia toccante, alla quale hanno preso parte tanti cittadini e diverse autorità del mondo politico locale, tra questi il sindaco di Piglio Mario Felli e quello di Paliano Domenico Alfieri. Il sacrario dei diciassette martiri che si trova in località Le Mole di Paliano è entrato a far parte delle proprietà comunali dopo la donazione, avvenuta a gennaio scorso, da parte degli eredi.
Il Comune di Paliano è protagonista, con il Sindaco Domenico Alfieri e l-Agricoltura Eleonora Campoli, dell-agricoltura considerata in tutte le sue potenzialità culturali, sociali, economiche e come attrattore turistico.
Nella mattinata di giovedì 9 novembre i bambini di alcune classi della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo di Paliano, sono stati i protagonisti di “Minestrone rock”, l’evento conclusivo del progetto “Orto in condotta”, iniziativa promossa dagli Assessorati all’Agricoltura e alle Politiche Scolastiche in collaborazione con Slow Food.