Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Paliano. Cerimonia di commemorazione al sacrario dei 17 martiri; presente anche il sindaco di Piglio Mario Felli

24 aprile 2017

Domenica 23 aprile, in occasione dell’imminente festa di Liberazione, è stata celebrata una Messa commemorativa presso il Sacrario “XVII Martiri “ in località Le Mole.
Alla presenza dei sindaci di Paliano Domenico Alfieri e di Piglio Mario Felli, del vicesindaco di Paliano Valentina Adiutori e del consigliere Maria Grazia D’Aquino, un folto gruppo di persone, tra cui molti familiari dei trucidati del ‘44, ha assistito alla celebrazione. Presenti anche molti giovani, fra cui i bambini che frequentano il catechismo nella parrocchia de Le Mole.

"Questa occasione – ha commentato il vicesindaco Adiutori - è necessaria per mantenere viva la memoria dei morti della nostra terra, persone che hanno sacrificato la propria vita al fine di garantire a noi un futuro migliore e dignitoso. La pace non è cosa scontata, è quindi necessario lavorare ogni giorno per garantirla attraverso il dialogo, facendo prevalere la ragione alla rabbia»
«Questo Sacrario è un luogo simbolo per Paliano – dichiara il sindaco Domenico Alfieri – e noi, come amministrazione, siamo qui presenti con convinzione e orgoglio. Sono lieto della presenza di tanti bambini, perché in questo modo possono toccare con mano la storia dei propri avi e soprattutto fare tesoro della memoria, soprattutto alla luce degli attuali tragici eventi che avvengono quotidianamente".
Alla fine della cerimonia le autorità hanno deposto una corona ai piedi del Sacrario.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Una cerimonia toccante, alla quale hanno preso parte tanti cittadini e diverse autorità del mondo politico locale, tra questi il sindaco di Piglio Mario Felli e quello di Paliano Domenico Alfieri. Il sacrario dei diciassette martiri che si trova in località Le Mole di Paliano è entrato a far parte delle proprietà comunali dopo la donazione, avvenuta a gennaio scorso, da parte degli eredi.
Paliano e i palianesi celebrano il 25 aprile, nella ricorrenza della Liberazione dal governo fascista della Repubblica Sociale Italiana e dall'occupazione nazista. Per l'occasione, l’amministrazione comunale capitanata dal sindaco Domenico Alfieri si è resa promotrice dell’incontro che si è tenuto a partire dalle ore 10 nella Sala Conferenze del Credito Cooperativo C.R.A. di Paliano, in Piazza Marcantonio Colonna.
Domenica 23 aprile è stata inaugurata ufficialmente “Agriselva – prima festa dell’agricoltura e dell’ambiente” nel Monumento Naturale La Selva e Mola di Piscoli. A tagliare il nastro i sindaci di Paliano Domenico Alfieri, di Colleferro Pierluigi Sanna, di Piglio Mario Felli, l’assessore all’Agricoltura Eleonora Campoli e l’onorevole Guido Milana.
Piglio. Il neo-rieletto sindaco avv. Mario Felli presenta la nuova giunta
Domenica 8 aprile, il sindaco Domenico Alfieri e il vicesindaco Valentina Adiutori, insieme al sindaco di Piglio Mario Felli, hanno partecipato alla messa commemorativa presso il Sacrario “XVII Martiri” in località Le Mole per ricordare i trucidati del ‘44. Presenti i familiari delle vittime ma anche tante altre famiglie palianesi.Paliano. L’amministrazione comunale presente alla commemorazione al sacrario del diciassette martiri