Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Paliano. Diritto al gioco, impegno mantenuto. Il sindaco Domenico Alfieri: "Un risultato per i ragazzi ottenuto grazie al confronto"

1 luglio 2016

Il 30 maggio scorso il sindaco Domenico Alfieri, l’assessore alle Politiche Giovanili Valentina Adiutori e l’assessore alle Politiche Scolastiche Eleonora Campoli, hanno ricevuto nell’aula consiliare la classe I B della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Paliano che nei giorni precedenti aveva presentato una petizione per poter avere degli spazi appositi per poter giocare indisturbati con il pallone, appellandosi a quello che è il loro “diritto al gioco”. Gli amministratori allora avevano proposto come soluzione il campo all’aperto adiacente il plesso scolastico e la proposta è stata accolta con entusiasmo dai ragazzi. Ad un mese esatto da quell’incontro la promessa è stata mantenuta. Infatti dal pomeriggio del 30 giugno il campetto è accessibile ai ragazzi dalle ore 16,30 alle 19,30.

"Oltre ad aver accontentato una opportuna richiesta dei fanciulli – ha commentato il sindaco Alfieri - abbiamo dato dimostrazione a questi giovani del funzionamento dello strumento più semplice di democrazia diretta che è la petizione, a cui abbiamo risposto e attraverso cui essi hanno potuto raggiungere l’obiettivo prefissato. Giocando, hanno interpretato ruoli “da grandi”".
Il vicesindaco Adiutori ha così continuato: "Con l’apertura pomeridiana del campo della scuola siamo riusciti ad ovviare al problema del divieto del gioco con il pallone nelle piazze, dove invece è facile arrecare disturbo o danneggiare proprietà altrui. Ma soprattutto abbiamo destinato uno spazio a questi ragazzi che diversamente sarebbe rimasto inutilizzato per tutto il periodo estivo, accontentando, spero nel modo migliore, quelle che sono state le loro richieste".
"Il “diritto al gioco” a cui questi ragazzi si sono appellati – ha spiegato l’assessore Campoli - è stato soddisfatto con la soluzione più congeniale che avevamo a disposizione. Ma non bisogna dimenticare che ad ogni diritto corrisponde un dovere, e che è proprio il dovere a garantire il rispetto dei nostri diritti. Per questo sollecitiamo un uso rispettoso e responsabile del luogo che vi abbiamo concesso al fine di mantenerlo integro e pulito, e soprattutto raccomandiamo comportamenti prudenti per la propria incolumità".


TI POTREBBERO INTERESSARE

Il Comune di Paliano è protagonista, con il Sindaco Domenico Alfieri e l-Agricoltura Eleonora Campoli, dell-agricoltura considerata in tutte le sue potenzialità culturali, sociali, economiche e come attrattore turistico.
Paliano – Promuovere l’applicazione, in agricoltura, di strumenti all’avanguardia così da modernizzare ulteriormente un settore produttivo che sempre più possa rappresentare un volano per il rilancio globale del territorio. Questo è l’obiettivo dell’evento sposato dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Domenico Alfieri che, insieme all’assessore all’agricoltura Eleonora Campoli e al presidente dell’associazione
Nello spirito di condivisione che contraddistingue il Natale, oggi – 22 dicembre – il sindaco Domenico Alfieri e l’assessore alla Politiche Sociali Eleonora Campoli hanno consegnato a 15 famiglie palianesi dei pacchi-dono offerti dalla “MareAlto”, azienda locale che si occupa della produzione e della distribuzione di prodotti ittici congelati e surgelati. “È doveroso ringraziare questa azienda – ha dichiarato l’assessore Campoli – che anche quest’anno, con estrema sensibilità, sostiene tante persone in difficoltà. Questo gesto ci consegna un bel messaggio di solidarietà, con l’augurio di poter celebrare il Natale nel suo aspetto più profondo, ossia come un’occasione di comunanza e serenità”.
Paliano per la prima volta avrà un Istituto Superiore. Ad annunciarlo è stato il sindaco Domenico Alfieri. “Un anno fa- ha detto il primo cittadino in una nota- con la Provincia e la Regione provammo come Amministrazione a raggiungere questo risultato. Oggi lo abbiamo raggiunto, con l'apertura della sede distaccata dell'Istituto alberghiero di Fiuggi, in località San Procolo”.
Lunedì 30 maggio il sindaco Domenico Alfieri ha accolto nella sala consiliare la classe I B della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Paliano. Presenti il vicesindaco Adiutori con delega alla Cultura e Politiche Giovanili, l’Assessore alle Politiche Scolastiche Eleonora Campoli e i professori Andrea Ficoroni e Eliana Salvati.