Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Alle Mole di Paliano la cerimonia di commemorazione del sacrificio dei diciassette martiri trucidati dai tedeschi nel 1944; presenti i sindaci di Paliano e di Piglio

3 aprile 2016

Una cerimonia toccante, alla quale hanno preso parte tanti cittadini e diverse autorità del mondo politico locale, tra questi il sindaco di Piglio Mario Felli e quello di Paliano Domenico Alfieri. Il sacrario dei diciassette martiri che si trova in località Le Mole di Paliano, entrato a far parte delle proprietà comunali dopo la donazione, avvenuta a gennaio scorso, da parte degli eredi, ha ospitato una commossa commemorazione di quei tragici fatti compiuti nel 1944 da un manipolo di soldati tedeschi che occupavano la zona ai danni di diciassette persone, tutti civili, molti dei quali appartenenti allo stesso nucleo familiare.
Nel corso della cerimonia di domenica mattina, le autorità hanno deposto una corona e hanno svelato una targa in memoria del tragico evento.
Ha affermato il sindaco Domenico Alfieri: "È importante ricordare chi ha perso la propria vita per valori quali la libertà e la democrazia che oggi sembrano scontati ma per averli hanno necessitano del sacrificio di molte persone".


TI POTREBBERO INTERESSARE

Il Comune di Paliano è protagonista, con il Sindaco Domenico Alfieri e l-Agricoltura Eleonora Campoli, dell-agricoltura considerata in tutte le sue potenzialità culturali, sociali, economiche e come attrattore turistico.
Paliano – Promuovere l’applicazione, in agricoltura, di strumenti all’avanguardia così da modernizzare ulteriormente un settore produttivo che sempre più possa rappresentare un volano per il rilancio globale del territorio. Questo è l’obiettivo dell’evento sposato dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Domenico Alfieri che, insieme all’assessore all’agricoltura Eleonora Campoli e al presidente dell’associazione
Nello spirito di condivisione che contraddistingue il Natale, oggi – 22 dicembre – il sindaco Domenico Alfieri e l’assessore alla Politiche Sociali Eleonora Campoli hanno consegnato a 15 famiglie palianesi dei pacchi-dono offerti dalla “MareAlto”, azienda locale che si occupa della produzione e della distribuzione di prodotti ittici congelati e surgelati. “È doveroso ringraziare questa azienda – ha dichiarato l’assessore Campoli – che anche quest’anno, con estrema sensibilità, sostiene tante persone in difficoltà. Questo gesto ci consegna un bel messaggio di solidarietà, con l’augurio di poter celebrare il Natale nel suo aspetto più profondo, ossia come un’occasione di comunanza e serenità”.
Paliano per la prima volta avrà un Istituto Superiore. Ad annunciarlo è stato il sindaco Domenico Alfieri. “Un anno fa- ha detto il primo cittadino in una nota- con la Provincia e la Regione provammo come Amministrazione a raggiungere questo risultato. Oggi lo abbiamo raggiunto, con l'apertura della sede distaccata dell'Istituto alberghiero di Fiuggi, in località San Procolo”.
Lunedì 30 maggio il sindaco Domenico Alfieri ha accolto nella sala consiliare la classe I B della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Paliano. Presenti il vicesindaco Adiutori con delega alla Cultura e Politiche Giovanili, l’Assessore alle Politiche Scolastiche Eleonora Campoli e i professori Andrea Ficoroni e Eliana Salvati.