Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Impianto di Trattamento Rifiuti, l’opposizione replica al primo cittadino Antonio Pompeo: “Ferentino non subirà passivamente questo scempio”

13 febbraio 2016

L’immediata replica giornalistica del Sindaco Pompeo sull’apertura del 9 Febbraio scorso dell’Impianto di Trattamento Rifiuti in zona Stazione Ferentino ha del “tragicomico”; ad affermarlo sono i quattro consiglieri dell’opposizione Maurizio Berretta, Marco Maddalena, Gianni Bernardini e Marco Valeri.
Spiegano i consiglieri: “Nessuno ha mai parlato di “Compostaggio”, ma bensì di un “Impianto di Trattamento Rifiuti” , e caro Sindaco, la messa in riserva dei rifiuti, prevede la lavorazione degli stessi intesa in separazione, frantumazione, selezionatura  e lavaggio prima di essere inviati ad altre aziende per il recupero.

    Sindaco, si è reso conto che il problema sta nella collocazione geografica dell’Impianto, e che per lo stesso c’è il divieto di esercitare l’attività autorizzata?
  1. Zona sottoposta a tutela paesaggistica-ambientale;
  2. L’impianto viene ubicato all’interno della “Perimetrazione del Sin” Bacino Valle del Sacco;
  3. Area dove l’inquinamento e tale da richiedere la bonifica.
  4. Zona nelle immediata vicinanze di un centro abitato, Stazione Ferroviaria e Scuola dell’Infanzia e Primaria
 
Il Comune ha dato i pareri positivi sulla collocazione dell’Impianto, e non Lei può di certo scaricare, come però di fatto lo fa nel comunicato, le colpe del procedimento autorizzativo agli “amministrativi” ,sicuramente il massimo rappresentantedell’Amministrazione comunale non sono di certo loro ne tanto meno noi.La città di Ferentino non subirà passivamente, di questo ne sia certo.


TI POTREBBERO INTERESSARE

La S.s.d. Basket Ferentino ar.l. comunica le principali tappe che accompagneranno la squadra amaranto all’esordio nel campionato di A2 fissato per il 4 ottobre a Rieti. Questo il programma del pre-campionato per la formazione di coach Fucà. 16 agosto: ore 18 raduno a Ferentino presso il palasport Ponte Grande (sono invitati i tifosi e la stampa); 17 agosto: inizio allenamenti e preparazione fisica; 23/29 agosto ritiro a Cingoli (Mc); 29 agosto ore 19 a Cingoli (Mc) amichevole Ferentino vs Recanati; 2 settembre ore 18.30 a Mosciano/Alba Adriatica (Pe) amichevole Ferentino vs Brindisi; 5 settembre ore 18.30 a Ferentino amichevole Ferentino vs Scafati; 11/12 settembre “Torneo Cervia” (programma da definire); 16 settembre ore 18.30 a Scafati (Sa) amichevole Ferentino vs Scafati; 19/20 settembre “Torneo Città di Ferentino” a Ferentino (programma da definire) 25/26 settembre “III Memorial David Basciano” a Trapani (programma da definire).
In occasione del 1^ Torneo di Calcio a 5 intitolato alla memoria di Alessandra Gabrielli & Carlo Segneri e svoltosi a Ferentino lo scorso 8 Dicembre 2015, organizzato dall'Inter Club Ferentino, sono stati raccolti fondi per l'Avis Ferentino. Lunedì 21 dicembre 2015, presso la Casa del Donatore di Ferentino è avvenuta la consegna dell'assegno da parte degli organizzatori al presidente dell'Avis Ferentino, Roberto Andrelli. Un gesto straordinario, nel ricordo di due giovani di Ferentino, Alessandra e Carlo e per aiutare nelle varie attività di volontariato l'Avis Ferentino.
Sabato prossimo 17 dicembre, a Ferentino, nell'ambito delle iniziative organizzate in occasione della manifestazione "Ferentino è..." si terrà l'importante evento "...Bollicine dal mondo". L'appuntamento è a partire dalle ore 18.00 in piazza Martino Filetico a Ferentino. Tutti sono invitati a partecipare.
Grave incidente stradale alle 20 di sabato sera lungo la via Casilina, all'altezza dello svincolo per via Madonna di Fatima a Ferentino. Continua a leggere...
Ferentino. Mercoledì prossimo 21 luglio nello stadio della città gigliata partita di calcio "tecnologico" tra Bellator Ferentum calcio a 5 e gli allievi del Ferentino Calcio