Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Ecoreati e ritardi nella bonifica della valle del Sacco nel dibattito organizzato da Legambiente alla sala della Ragione del palazzo comunale di Anagni

16 gennaio 2016

Si è parlato di ecoreati e ritardi nella bonifica della Valle del Sacco nel corso dell'interessante assemblea pubblica organizzata da Legambiente Anagni venerdì 15 gennaio alla sala della Ragione; come spiega Carlo Ribaudo, blogger ed attivista, "è stato un incontro molto interessante che ha avuto un grande successo di pubblico. Si è entrati anche nel vivo del problema dell'inquinamento del nostro territorio, grazie alla partecipazioni di personalità di grande competenza". L'incontro, organizzato da Rita Ambrosino, presidente di Legambiente Anagni, è stato moderato da Carlo Ruggiero, giornalista.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Il 22 maggio 2015 è entrata in vigore la cosiddetta legge sugli Ecoreati (Legge 68/2015, Disposizioni in materia di delitti contro l'ambiente). Il percorso della legge ha visto coinvolte la maggioranza di governo e buona parte delle opposizioni e ha avuto il forte sostegno della società civile con tante associazioni che ne hanno seguito l’iter fin dal 1994.
Bella iniziativa in difesa del territorio quella messa in atto degli esponenti del circolo di Legambiente Anagni.
Uno dei posti più belli ed accoglienti di Sgurgola alla mercè di vandali, incivili e sporcaccioni; a denunciarlo è Legambiente Monti Lepini che in un post pubblicato su Facebook scrive:
Di seguito, la nota di Olga Kozarova, presidente di Legambiente Monti Lepini relativamente alla manifestazione "Puliamo il mondo" che si è svolta nella mattinata di venerdì 26 settembre ad Anagni: Continua a leggere...
Una delegazione di Legambiente Anagni parteciperà giovedì 18 aprile prossimo all'incontro "Verso il nuovo piano Rifiuti del Lazio" che si terrà all'Università di Roma "La Sapienza".