Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Ferentino. 243mila euro dalla Regione Lazio per la messa in sicurezza del plesso scolastico di Belvedere

27 ottobre 2015

Un ulteriore finanziamento per la messa in sicurezza degli edifici scolastici di Ferentino. Dopo i fondi ottenuti per il plesso “Simone Cola”, l’amministrazione del sindaco Antonio Pompeo centra un altro obiettivo: dalla Regione Lazio sono in arrivo altri 243 mila euro per la scuola materna ed elementare Belvedere, come riporta la Determina del 5 ottobre scorso della Direzione Infrastrutture, Ambiente e Politiche abitative, pubblicata sul Burl, numero 86 del 27 ottobre.
Attraverso il finanziamento, così come da progetto presentato dalla struttura tecnica del Comune, s’interverrà sull’impiantistica elettrica e antincendio, sulla riqualificazione degli spazi interni e dei servizi e sull’abbattimento delle barriere architettoniche. Un intervento di messa in sicurezza globale dell’edificio, dunque, che rientra nel programma di attenzione che l’amministrazione comunale sta rivolgendo all’intero patrimonio scolastico di competenza.
 
Ha dichiarato il sindaco Antonio Pompeo: La riqualificazione degli spazi scolastici è uno dei punti centrali del programma di questa amministrazione. Il finanziamento per la scuola Belvedere è la testimonianza della qualità e dell’impegno di questa programmazione, frutto non solo di una precisa volontà politica, ma anche di una struttura tecnica e amministrava capace di redigere progettualità di livello e che trovano accoglimento nelle sedi deputate.
“Sin dal nostro insediamento – ha aggiunto l’assessore alla pubblica istruzione Francesca Collalti – abbiamo rivolto massima attenzione al mondo della scuola. Costante e continua è la collaborazione, tesa sia a garantire strutture idonee per accogliere gli studenti sia momenti di scambio e di dialogo, che mettano i ragazzi al centro della nostra comunità e della vita sociale del territorio, come in occasione dell’ultima iniziativa del Premio “Il Meritevole”.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Il plesso scolastico Belvedere resterà chiuso il giorno 23 febbraio 2017 a seguito dell'ordinanza sindacale firmata dal primo cittadino Antonio Pompeo; il provvedimento si è reso necessario per dare modo alla ditta incaricata di procedere all'effettuazione di alcuni lavori che interessano la rete elettrica.
A causa degli interventi per lavori che interesseranno la rete idrica e che saranno realizzati dall'ente gestore il sindaco di Ferentino Antonio Pompeo ha disposto la chiusura anticipata del plesso scolastico di Belvedere – Don Guanella; il sito scolastico in questione, infatti, rientra tra le aree interessate ai predetti lavori. Pertanto, il primo cittadino ha ordinato la chiusura anticipata della scuola elementare e materna Belvedere – Don Guanella per il giorno venerdì 10 marzo 2017 dalle ore 12,00.
I canti dei bambini, la festa dei genitori, la soddisfazione degli amministratori, del dirigente scolastico e del corpo docente e ausiliario. Un’atmosfera gioiosa e una cerimonia impeccabile hanno fatto da cornice all’inaugurazione dei lavori che hanno interessato il plesso scolastico Belvedere a Ferentino. Il Comune ha messo a disposizione dei giovani studenti una struttura più nuova, moderna e funzionale, ma soprattutto più sicura, completando gli interventi in tempi rapidissimi.
Il Comune di Ferentino al lavoro per rendere sempre più sicure e funzionali le scuole del territorio. Non solo interventi di manutenzione ordinaria in vista della riapertura dell’anno scolastico, ma in alcuni casi veri e propri progetti di riqualificazione delle strutture. In questi giorni è stato aggiudicato l’intervento di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza della scuola Belvedere attraverso un finanziamento regionale, dopo avere espletato tutte le procedure richieste dalla normativa sugli appalti.
FERENTINO, INAUGURATA LA SIMONE COLA DOPO I LAVORI DI AMPLIAMENTO