Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Piglio. Giorgio Alessandro Pacetti: "l'amministrazione comunale guardi con maggiore attenzione alle esigenze dei giovani"

17 agosto 2015

I ragazzi di Piglio hanno bisogno di più attenzione da parte dell’Amministrazione comunale alla pari dei bambini e degli anziani.
Occorre creare spazi e strutture per i giovani,  costretti a giocare a Piazza Roma e davanti alla sede comunale con conseguenze disastrose alla pubblica illuminazione e alle lampade private. Lo sanno molto bene i gestori superstiti lungo il Viale Umberto I°.

Purtroppo non importa a nessuno del disagio giovanile che persiste nel nostro paese peraltro penalizzato dopo la scellerata ubicazione del campo sportivo “Il Fraiegari” in località Torretta, lontano dal centro storico di Piglio e carente di servizio pubblico.
I giovani di Piglio, quindi, preferiscono raggiungere i paesi limitrofi (Paliano, Serrone, Acuto, Fiuggi, Anagni) i quali offrono campi da tennis, piscine, palestre e quanto altro.
Richieste sacrosante che dovrebbero essere prese in considerazione proprio nel momento in cui la civica amministrazione sta realizzando un multi piano  i cui spazi in parte potrebbero servire proprio ai giovani di Piglio.

Giorgio Alessandro Pacetti


TI POTREBBERO INTERESSARE

Diversi comuni dell-ordinanza emanata dal primo cittadino Mario Felli.
Piglio. Il neo-rieletto sindaco avv. Mario Felli presenta la nuova giunta
Il Sindaco avv. Mario Felli e l’Assessorato alla Cultura avv. Francesco Fontana, hanno inserito, nella manifestazione natalizie 2018-2019, un concerto di musica classica nella splendida chiesa settecentesca francescana di San Lorenzo di Piglio come da locandina. L’appuntamento è per domenica 9 dicembre alle ore 17.00. L'ingresso è libero. Tutti sono invitati a partecipare per assistere ad una serata esclusiva ed artistica. Giorgio Alessandro Pacetti
La colpa è solo per la siccità? Nel caratteristico laghetto dell’Inzuglio è sparita l’acqua. L’amara segnalazione è sempre di Giorgio Alessandro Pacetti che con queste due foto vuole evidenziare l’accaduto. Peccato!!! Anche a Piglio, c’era una volta, come nelle fiabe un laghetto. Giorgio Alessandro Pacetti
I sindaci di Paliano, Piglio, Serrone e Acuto incontrano le rappresentanze sindacali di Poste Italiane