Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Fiuggi. Rubata la fontana del Centro Sportivo di Capo I Prati: runners sul piede di guerra

11 agosto 2015

Vandali diurni e notturni si aggirano con frequenza sempre maggiore nella cittadina termale. Ultima bravata il trafugamento di una fontanina pubblica in ghisa avvenuto all’interno del complesso sportivo di Capo I Prati, fontana che serve da ristoro ai runners che ogni giorno praticano salutari corse o semplici passeggiate nell’anello ciclopedonale. I furti nell’area del Centro sportivo non sono una novità. In un’altra fontana è stato rubato perfino un rubinetto mentre in tempi non lontani frequentemente venivano rubate piante di piccolo fusto destinate ad abbellire il complesso. C’è da segnalare poi un certo e costante degrado per via dei rifiuti (lattine varie, fazzoletti, pacchetti di sigarette, confezioni di patatine, etc.) che vengono giornalmente disseminati lungo la pista ciclabile, segni di inciviltà da parte di persone che non hanno il minimo rispetto né per l’ambiente né per le altre persone, gli stessi che poi si lamentano se la Tari è rincarata e che la città è sporca.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Dal 9 al 22 luglio prossimo l'ACR Messina Calcio terrà il raduno pre-campionato presso il Centro Sportivo Capo I Prati di Fiuggi. I dirigenti della squadra, dopo aver effettuato il sopralluogo, hanno ritenuto la struttura idonea alle loro esigenze, apprenzandone le enormi potenzialità. "Prosegue spedito il lavoro verso Fiuggi Capitale dello Sport, un progetto ambizioso che però sta già ampliando l'offerta della Città", dichiara l'Assessore allo Sport Martina Innocenzi. Che aggiunge: "nel corso di questo anno abbiamo ospitato molteplici eventi sportivi che, oltre a garantire numerose presenze alberghiere, hanno fatto di Fiuggi un punto di riferimento nell'ambito sportivo. Diamo il benvenuto al Messina augurando a calciatori e dirigenti un buon soggiorno ed un in bocca al lupo per il campionato".
Al via la prima edizione di PlaySport - Incontra il tuo Sport preferito! Domenica 4 Settembre dalle ore 10.30 alle ore 21.00 il Centro Sportivo Capo I Prati ospiterà il I° Festival promosso dall'Assessorato allo Sport insieme alle associazioni sportive, dedicato alla presentazione dell'offerta sportiva della Città di Fiuggi e non solo. Nel corso dell'intera giornata sarà possibile informarsi sulle attività, assistere alle esibizioni, provare tutti gli sport, prenotare le iscrizioni.
"Chi ama lo sport, ama la vita", è questo il nome dell'iniziativa organizzata dall'AVIS che si terrà martedì 8 Dicembre a partire dalle ore 15:00 presso il Centro Sportivo Capo i Prati a Fiuggi. Si legge sul sito dell'Associazione Volontari Italiani del Sangue di Fiuggi: "sarà una festa per i più grandi e per i più piccini. Un’occasione per ritrovarsi tutti insieme. Una festa dello sport che diventa inno alla vita. L’Avis Fiuggi da sempre presente e vicina al proprio territorio donerà ai piccoli calciatori dell’Atletico Fiuggi e dell’Atletico Lofra un defibrillatore. Un arresto cardiaco può colpire chiunque, in qualsiasi momento e quasi sempre senza preavviso. L’utilizzo di un defibrillatore può salvare una vita". Durante la manifestazione saranno consegnati i nuovi calendari Avis 2016.
Nell’area del Centro sportivo Comunale a Capo i Prati furono messe a dimora un paio d’anni fa centinaia di piccole piantine di varie specie - molto, troppo esili a dire il vero - per cui ci vorranno degli anni per farne degli alberelli capaci di fare ombra ai numerosi frequentatori della pista pedonale-ciclabile che fa da anello allo stadio. Ora che le esili piantine, molte delle quali vennero anche rubate per finire in qualche parco privato, sono diventate appena più grandi avrebbero bisogno di sostegni più robusti che vadano a sostituire i fragili bamboo utilizzati al momento dell’impianto. Il vento, infatti, che da quelle parti spesso e volentieri soffia molto forte, ogni volta le mette a dura prova, piegandole su se stesse. Un appello va quindi a chi nell’amministrazione anticolana si occupa del verde e dell’ambiente perché si provveda alla bisogna.
Il Comune di Fiuggi ha aderito al Bando promosso dal CONI relativo alla presentazione di proposte di intervento di realizzazione, rigenerazione o completamento di impianti sportivi in vista della predisposizione del piano di interventi pluriennali di cui al comma 3, art. 15 del DL n. 185/2015 recante "Misure urgenti per interventi nel territorio", convertito con modificazioni dalla Legge n. 9 del 23 gennaio 2016 - FONDO "Sport e Periferie" (G.U. 23/01/2016 n.18). La legge ha autorizzato la spesa complessiva di 100 milioni di euro nel triennio 2015-2017, di cui 20 milioni nel 2015, 50 milioni di euro nel 2016 e 30 milioni di euro nel 2017.