Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Dieci meraviglie della Ciociaria, tutte da scoprire: il 12 e il 13 ottobre tra le novità anche l'apertura straordinaria della casa del Cavalier D'Arpino

9 ottobre 2019

 

Una Ciociaria da vedere, toccare e gustare, acropoli, torri, rocche, palazzi, botteghe della Regina Camilla, orsi e naturalmente la cucina ciociara con la Sambuca dei Monti Ernici, l’olio extra vergine di oliva, il vino Cesanese del Piglio docg, il Tartufo di Campoli Appennino, sul versante laziale del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise. L’ itinerario promosso da Ciociariaturismo si snoda tra intrighi e misteri, mix di arte, umanità ed enogastronomia tra borghi e le città d'arte.

 

Un doppio fine settimana per ammirare 10 Meraviglie della Ciociaria con i colori e i sapori dell’autunno:

Palazzo Bonifacio VIII (Sala dello Schiaffo) e la Casa Museo di Tommaso Gismondi ad Anagni.

 

La Torre di Cicerone e il centro storico ad Arpino, con l’apertura straordinaria della casa di Giuseppe Cesari il Cavalier d’Arpino solo Domenica 13 ottobre (partenza visite dalla Pro loco in Piazza Municipio)

 

• Gli orsi nell’area faunistica, la torre medievale e i tartufi di Campoli Appennino

 

• Le Botteghe della Regina Camilla e la Mamma Ciociara a Castro dei Volsci (domenica 13 ottobre)

 

• Le magiche erbe dell’Eco Museo Orto del Centauro di Collepardo, il museo naturalistico e l’orto Sylvatico, le Grotte della Regina Margherita, il Pozzo d’Antullo e la straordinaria Certosa di Trisulti a Collepardo.

 

Naturalmente oltre alle 10 Meraviglie della Ciociaria potrete ammirare altri tesori d’arte, natura ed enogastronomia sia nelle stesse città che negli altri borghi del frusinate. Le 10 Meraviglie della Ciociaria sono promosse da Ciociariaturismo nello stand della Regione Lazio il 9/10/11 ottobre al TTG Travel Experience di Rimini, una fiera che richiama migliaia di operatori provenienti da tutto il mondo, key player delle principali aziende del comparto: enti del turismo, tour operator, agenzie di viaggi, compagnie aeree, trasporti, strutture ricettive, servizi per il turismo, tecnologia e soluzioni innovative.

comunicato stampa a cura della redazione di Ciociaria Turismo

TI POTREBBERO INTERESSARE

"Emozioni d'arte", il contest fotografico organizzato dal museo Gismondi di Anagni: vince Magda Piccinelli con la foto intitolata "Proteggimi"; secondi, ex aequo, Stefano Vecchi e Daniele Fredella. Massimo Iachetta terzo
I colori e i sapori dell'autunno in Ciociaria: il medioevo visto dall'alto delle torri; tra i posti da visitare Collepardo, Arpino, Campoli Appennino, Castro dei Volsci e la splendida Anagni con il palazzo di Bonifacio VIII e la Casa Museo Gismondi
Si è conclusa nei giorni scorsi con un buon afflusso di visitatori la mostra d'arte allestita presso le sale espositive di palazzo Gismondi, all'ombra delle absidi della cattedrale di santa Maria Annunziata ad Anagni, dal titolo "Uno"; ad esporre alcune loro opere di pregio i due artisti Donatella Bianchi e Santino Pompa che, grazie alla disponibilità di Valentina Simionato, rispettivamente nipote e figlia dei compianti Tommaso e Donatella Gismondi,
"Sboccia la Primavera in Ciociaria": doppio week-end alla scoperta delle “10 Meraviglie della Ciociaria” ad Anagni, Arpino, Castro dei Volsci, Campoli Appennino e Collepardo
Torna il concorso "Presepi in erba", organizzato dall'associazione "La via dei Presepi" in collaborazione con il Museo Gismondi; per iscriversi c'è tempo fino al prossimo 16 novembre