Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Frosinone, mercoledì torna il Teatro tra le Porte

19 agosto 2019


Prosegue con successo l’edizione 2019 del Teatro tra le Porte in piazza Valchera, la manifestazione organizzata dall’amministrazione Ottaviani, con ingresso sempre, rigorosamente, gratuito. 
Mercoledì 21 agosto alle 21.15 sarà la volta di “sax Crime – assassinio al jazz club”: saliranno sul palco l’attore frusinate Andrea Murchio, Alessia Olivetti, Alfredo Polissi (sassofono), Claudio Nicola (contrabbasso), Francesco Brancato (batteria). Un detective, un musicista assassinato e una vera indagine che si dipana tra note, canzoni e scazzottate. Come in ogni giallo che si rispetti, abbiamo i buoni e cattivi, le bionde conturbanti, le rosse pericolose, i personaggi della mala e anche un critico musicale un tantino sopra le righe.  Un divertissement ironico e scoppiettante, che esplora le relazioni tra jazz e romanzo poliziesco, con battute fulminee, musica dal vivo e un finale sorprendente. Anche mercoledì prossimo, dunque, sempre con il prezioso contributo della Banca Popolare del Frusinate, la magia del teatro sotto le stelle di Frosinone regalerà un nuovo momento di aggregazione e di emozioni per giovani, famiglie, anziani.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Venerdi 26 agosto alle ore 17,00 presso il Teatro Comunale di Fiuggi si terrà la conferenza storica "Alla scoperta del Teatro Comunale" in cui l'architetto Felice D'Amico esporrà le sue ultime ricerche sul Teatro Comunale.
Attraverso l’intensa attività dei giovani partecipanti al progetto FiuggiTeatroScuola, promosso dall’Ass. TDO e patrocinato dal Comune di Fiuggi – Assessorato alla Cultura , il Teatro Comunale di Fiuggi e il Centro Storico diventano location ideali per le serate di commedia e spettacoli in vernacolo.
Grande successo per la prima serata di teatro organizzata dall'Amministrazione comunale di Serrone che, dopo la positiva esperienza dello scorso anno, ha deciso di ripetere l'esperienza offrendo ai serronesi l'opportunità di assistere a spettacoli di qualità al Teatro Nestor di Frosinone a costi contenuti. L'Amministrazione, grazie anche alla disponibilità degli autisti comunali, si è invece fatta carico del trasporto dei cittadini da e per il teatro.
Un incontro ufficioso presso il Comune di Anagni, una chiacchierata con l’assessore alla cultura e, a quanto sembra, anche con il sindaco della città dei papi Fausto Bassetta. Sembra che qualche giorno fa Giacomo Zito, ex direttore del festival del teatro di Anagni, abbia trascorso qualche ora all’interno del palazzo comunale della città dei papi.
Grande successo nei giorni scorsi ad Anagni per la manifestazione “Cultura e legalità al femminile” organizzata dall’associazione Diritto alla Salute presso il teatro del Convitto Principe di Piemonte.