Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

"Sorridendo 2019", via - il primo luglio - all'atteso evento dell'estate anagnina organizzato dallo staff di "Fantasia di Pizza": musica, spettacolo, intrattenimento e... solidarietà

21 giugno 2019

Sette serate di musica, spettacolo e... solidarietà. Arriva "Sorridendo", l'atteso evento giunto alla terza edizione organizzato dallo staff della pizzeria "Fantasia di Pizza". "Anche quest'anno l'obiettivo è, sì quello di far divertire e regalare emozioni agli anagnini e a chi ci viene a trovare da fuori, ma è anche - e soprattutto - quello di raccogliere fondi in favore di "We Africa", l'associazione il cui scopo è quello di portare aiuto e sostegno al popolo burkinabé attraverso la realizzazione di pozzi d’acqua, la distribuzione di cibo e la formazione scolastica dei bambini", fanno sapere Carmelo, Patrizia e Sandro dello staff di "Fantasia di Pizza". Che, poi, aggiungono: "Come sempre, è prevista la partecipazione di tanti artisti amici: mercoledì 3 luglio si esibiranno
Nicola Pesaresi, ventriloquo che ha partecipato a numerosi programmi televisivi, e
Pietro Sparacino, comico cabarettista e attore, dal programma televisivo "Le Iene".
Nei giorni successivi sono previste attrazioni e attività di intrattenimento per i più piccoli e la partecipazione, tra gli altri, del gruppo di Drum Circle, del duo Via Massi 12 composto dal cantautore anagnino Enrico Lombardelli e da Marco Chiusolo, dei Gemini, rock-band di Anagni, e del Piccolo Laboratorio Popolare, gruppo di musica popolare ciociara di Arce. Tutte le serate saranno presentate dalla bravissima Francesca Ascenzi.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Anagni. Irriverenti come la musica, dal un cuore grande come la solidarietà che li unisce: lo staff di "Fantasia di Pizza" invita tutti a partecipare all'evento "Sorridendo" in programma dal 3 fino al 9 luglio
Sabato sera 14 luglio a "Sorridendo 2018", l'evento organizzato dallo staff di Fantasia di Pizza, sarà la volta della rock-band targata "Anagni" dei Gemini che si esibiranno dal palco allestito su viale Regina Margherita; la manifestazione - della quale più volte abbiamo parlato nei giorni scorsi - è organizzata per sostenere l'associazione "We Africa" diretta da Adriano Nuzzo che ogni anno dà un solido contributo agli abitanti del Burkina Faso costruendo pozzi di acqua potabile ed impegnandosi per garantire una adeguata scolarizzazione ai bambini.
Un evento che ha coinvolto, emozionato, divertito e... fatto sorridere tutti, grandi e piccini; ma che ha anche avuto uno scopo nobile che, oggi, trascorsi giusto un paio di mesi, è stato raggiunto. Stiamo parlando di "Sorridendo, edizione 2018", l'iniziativa organizzata a luglio scorso dallo staff della pizzeria "Fantasia di Pizza" servita a raccogliere fondi per un fine ben preciso:
Dopo il successo della prima edizione - che ha fatto ballare a ritmo di musica e divertire giovani e meno giovani - torna ad Anagni l'evento più atteso dell'estate: "Sorridendo 2018". Come lo scorso anno, anche questa edizione è organizzata e curata in ogni dettaglio dallo staff di "Fantasia di Pizza" (nella foto in alto) e, come l'anno scorso, parte dei proventi derivanti dall'incasso delle serate verrà devoluto a favore di un'associazione di beneficenza - WeAfrica - che si occupa di portare aiuto e sostegno al popolo del Burkina Faso attraverso la realizzazione di pozzi d’acqua,
Da lunedì 3 fino a venerdì 9 luglio Anagni ballerà a ritmo della prima edizione di "Sorridendo", festival della Musica (ma non solo...) con concerti gratuiti, spettacoli musicali e di magia e tanto, tanto divertimento. Ad organizzare l'evento ci ha pensato lo staff di "Fantasia di Pizza": l'obiettivo è, prima di tutto, quello di creare un’occasione di partecipazione, collaborazione per chi vive la città, ovunque si trovi. Dalla musica rock al reggae, dalla pizzica al pop: "ogni melodia - prometto i ragazzi di "Fantasia di Pizza" sarà quella giusta per essere suonata, ascoltata e cantata ad Anagni, lungo viale Regina Margherita, ogni sera per una intera settimana.