Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Anagni celebra una delle feste più importanti della sua tradizione: la Madonna del Buon Consiglio; tante le iniziative in programma. Tra gli eventi più attesi, l'esibizione del gruppo folk "Città di Acuto"

9 maggio 2019

Due distinti programmi, uno civile, l'altro prettamente religioso; Anagni celebra, in questi giorni, una delle feste più importanti della sua tradizione, quella dedicata alla Madonna del Buon Consiglio, organizzata dalla parrocchia di san Giovanni. Diverse le iniziative in programma, come da programma riportato di seguito. Tra gli eventi clou da non perdere vale la pena sicuramente menzionare lo spettacolo musicale con "L'organetto Band" e l'esibizione del gruppo folk Città di Acuto in programma per venerdì sera 10 maggio. Diversi altri, fino al 12 maggio prossimo, sono comunque gli eventi in programma; tra questi i giochi popolari, la pesca di beneficenza, stand gastronomici e molto altro. Ecco il programma completo:
 


TI POTREBBERO INTERESSARE

Vico nel Lazio. Con la Madonna "de gl’sacchitt", festa della Madonna del Rosario e la 35esima edizione della Sagra di Sagna e Fagioli, si concludono le feste del 2017
Un vero e proprio successo la prima giornata della terza edizione del carnevale di Tufano, nonostante il tempo un po' incerto; grande è stato l'afflusso di persone accorse per l'occasione anche dai paesi limitrofi, nove i carri che hanno partecipato alla sfilata, tutti costruiti interamente a mano, al cui seguito c'erano maschere, giocolieri, artisti di strada ed il gruppo folk di Fumone. La sfilata festante ha fatto il giro del quartiere salvo fermarsi nel piazzale della chiesa della Madonna di Tufano dove si è conclusa la festa. per le foto ringraziamo Davide Testani
L'associazione culturale "L'occhio e la memoria" - in collaborazione con Gruppo Folk Città di Acuto, Pro Loco di Acuto, Centro Anziani di Acuto, Amici della Gola Texana, La Retranga di Antonio Imperia, Le femmene d'Auto, e con il patrocinio del comune di Acuto - presenta l'evento "La ferratura dei cavalli alla bottega del maniscalco", rappresentazione dal vivo dell'antica arte della mascalcia attraverso la ferratura a caldo dei cavalli in un'antica bottega di maniscalco dei primi anni dell'ottocento, perfettamente conservata. Nello stesso contesto verrà presentata un'altra rappresentazione, "La vendemmia de 'na vota", in cui verrà proposta dal vivo l'antica cerimonia della vendemmia e della pigiatura dell'uva. Di seguito il programma dettagliato dell'evento:
Sulla strada rotabile (strada che da Pitocco conduce a Vico) a 1 Km dal Paese vi è la Chiesa della Concordia, ampia e bella, con un maestoso altare stile barocco e vari quadri ad olio, pregevoli come può costatare anche un occhio profano della pittura. La chiesa fu costruita nel 1821 su una piccola cona risalente al XIV- XV secolo.
Ieri - domenica 7 ottobre - a Vico nel Lazio con la festa della Madonna del Rosario e la 36esima edizione della sagra della sagna e fagioli si è celebrata l’ultima festa del 2018 che è iniziata giovedì con il triduo di preparazione. Le giornate più importanti sono state quelle di sabato sera e domenica con la 36° edizione della sagra delle sagne e fagioli, con contorno di salsicce, fagioli e zampone.