Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Paliano. Totem turistici con QR-code: sabato la presentazione alla sala Esperia

27 febbraio 2019

“Il passato che incontra il moderno, la storia attraverso la tecnologia” è il nome dell'evento che si terrà sabato 2 marzo dalle ore 16,00 presso la sala Esperia, in cui verranno presentati i totem turistici con QR-code, iniziativa dell'assessorato alla Cultura in collaborazione con il Consiglio dei Giovani.

Si tratta di otto colonnine informative, disposte in angoli caratteristici del paese, che oltre a dare delle informazioni scritte sul luogo o monumento in oggetto, sono dotati di un Qr-code, cioè un codice a barre a cui sarà possibile avvicinare il proprio smartphone o tablet per accedere a dei video descrittivi realizzati dai ragazzi del Consiglio dei Giovani.

«Cittadini e visitatori – annuncia il vicesindaco e assessore alla Cultura Valentina Adiutori – avranno un nuovo strumento per avere a portata di mano l’offerta turistica, storica e culturale della città. Con uno smartphone sarà possibile visitare il paese come se si avesse con sé una guida turistica sintetica ma nello stesso tempo interessante e coinvolgente grazie ai particolari video realizzati. Un altro importante tassello nella promozione turistica del nostro paese. Grazie al Consiglio dei Giovani per il lavoro fatto e al maestro Umberto Romani per il suo prezioso contributo».

«Abbiamo lavorato per diverso tempo a questo progetto che ci ha aiutato a scoprire i monumenti e la storia del nostro paese. Crediamo che lo sviluppo a livello turistico, legato alle varie tecnologie oggi a nostra disposizione, sia fondamentale per la crescita di un Paese e anche per il coinvolgimento delle nuove generazioni. Inoltre il nostro obiettivo è quello di ampliare il nostro progetto, mappando altri monumenti e sensibilizzando anche le zone limitrofe per incrementare la conoscenza e per scoprire la storia che riguarda il nostro territorio». Questa la dichiarazione di Sara Proietti, presidente del Consiglio dei Giovani.


 



TI POTREBBERO INTERESSARE

Paliano e i palianesi celebrano il 25 aprile, nella ricorrenza della Liberazione dal governo fascista della Repubblica Sociale Italiana e dall'occupazione nazista. Per l'occasione, l’amministrazione comunale capitanata dal sindaco Domenico Alfieri si è resa promotrice dell’incontro che si è tenuto a partire dalle ore 10 nella Sala Conferenze del Credito Cooperativo C.R.A. di Paliano, in Piazza Marcantonio Colonna.
Martedì 29 maggio si sono svolte le elezioni del Consiglio dei Giovani del comune di Paliano che vede ora al suo interno dodici consiglieri:Alfieri Benedetta, Calamari Francesca, Capitani Eva, Graziani Pierluigi, Marucci Alessia, Pace Noemi, Prili Elia, Proietti Matteo, Proietti Sara, Quintiliani Maria Chiara, Spera Sara e Timperi Michela.
Mercoledì 29 marzo, la Giunta del comune di Paliano ha deliberato il ricorso al Consiglio di Stato contro la Regione Lazio per la sopraelevazione della discarica di Colle Fagiolara. Quest’atto è stato reso necessario dopo che il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio ha respinto il ricorso presentato dal Comune di Paliano volto a impugnare la determinazione regionale che ha autorizzato di fatto la sopraelevazione della discarica di Colle Fagiolara.
Lunedì 30 maggio il sindaco Domenico Alfieri ha accolto nella sala consiliare la classe I B della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Paliano. Presenti il vicesindaco Adiutori con delega alla Cultura e Politiche Giovanili, l’Assessore alle Politiche Scolastiche Eleonora Campoli e i professori Andrea Ficoroni e Eliana Salvati.
Il sindaco di Paliano Domenico Alfieri è ufficialmente candidato alla Segreteria Provinciale del Partito Democratico di Frosinone. "L'auspicio - spiega Alfieri - è quello di un Congresso rispettoso, luogo di confronto sui contenuti e proposte politiche per la risoluzione delle numerose problematiche nella nostra Provincia. Ringrazio tutti gli Amministratori, gli Iscritti ed i simpatizzanti che in questi mesi mi hanno dimostrato la loro vicinanza ed il loro affetto. In bocca al lupo allo sfidante Simone Costanzo".