Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Il 5 agosto alla Fonte Bonifacio VIII di Fiuggi la seconda edizione del Premio Nazionale “Carlo D’Amico - La Nazione Ciociara”

28 luglio 2018

Il 5 agosto alle ore 17.00 sotto la splendida cornice della rotonda morettiana della Fonte Bonifacio VIII si terrà il Premio Letterario in memoria dello scrittore – storico e giornalista Carlo D’Amico, uno tra i personaggi sostenitori più appassionati del nostro territorio. Dopo l’edizione dedicata alle scuole svoltasi in giugno il premio si rivolge a scrittori-ricercatori di narrativa e saggistica storica, edita e inedita, che abbiano prodotto libri di storia, saggi, racconti, ricerche di ogni genere anche di natura fotografica riguardanti il territorio di Fiuggi e della nostra provincia o che abbiano come riferimento lo stesso territorio. Quest’anno l’Associazione Culturale Carlo D’Amico insieme alla Fondazione Levi-Pelloni consegnerà il riconoscimento a Marcello Carlino e Giancarlo Germani. Carlino fine narratore che con la sua elegante scrittura ha descritto in modo mirabile nei suoi libri la Ciociaria e le persone che la abitano ed in particolare nei suoi libri: “Ciociaria. Quella terra di viaggi che non dico” e “Il regionale delle sei e quarantatré”. Giancarlo Germani, autore di un interessante romanzo storico “ Il segreto di Villa Littoria”, nato da una narrazione, proprio di Carlo D’Amico e dalle testimonianze della sua famiglia che tratta la storia di una schindler list di Fiuggi nel periodo fascista . Un’occasione istimolante per incontrare molte persone del mondo culturale, testimoni dei familiari citati nel romanzo ed appassionati di cultura storica e letteraria. Modera l’incontro il giornalista e storico Pino Pelloni e l’arch. Felice D’Amico storico locale ed animatore dell’Associazione Culturale Carlo D’Amico


TI POTREBBERO INTERESSARE

Fiuggi. Marcello Veneziani a “Libri al Borgo” ospite di Pino Pelloni
Fiuggi. Via alla IX edizione della rassegna culturale “Libri al Borgo”. Ospite della serata è Felice Vinci che presenta il suo “Omero nel Baltico” in compagnia di Pino Pelloni
Sabato 13 agosto, alle ore 21,15 per gli incontri “Libri al Borgo” (Giardino dell'Excelsior, Bar DueP, Via Ernesta Besso, Fiuggi Città) Pino Pelloni presenta lo spettacolo “Pe’fa l’amore a Roma” con Paolo Procaccini, la voce di Luisa Sorci e la musica di Giancarlo Damilano. Si tratta di uno spettacolo dedicato al dialetto romano, alla sua poesia e alle sue canzoni sul tema del’approccio amoroso a Roma dal 1400 ad oggi.
Martedì 29 settembre (Padiglione Italia, ore 17), presso lo spazio espositivo della Regione Lazio, Pino Pelloni presenterà il suo ultimo libro “Peccati di Gola” (Ethos Edizioni), ospite di Ugo Moro, presidente del Fiuggi Turismo Convention and Visitors Bureau. Cibo ed Eros. Un’accoppiata vincente visto che questo “Peccati di Gola” che lo storico Pino Pelloni ha messo nel piatto in occasione dell’Expo milanese dedicato al tema “Nutrire il pianeta, energia per la vita”, in due mesi di vita è alla seconda ristampa. Argomento intrigante e offerto con una narrazione divertente e divertita.
Il M5S? “Un 'esperimento' creato in laboratorio”. Questa la tesi del giornalista de La Stampa Jacopo Iacoboni raccontata nel suo libro-inchiesta sul Movimento di Grillo e Casaeggio “L'Esperimento che verrà presentato da Pino Pelloni e Sebastiano Catte martedì 28 agosto alla rassegna Libri al Borgo di Fiuggi (Ore 21,30, ingresso libero, Giardino dell'Excelsior- Bar DueP, Via Ernesta Besso, Fiuggi Città).