Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Anagni. Giovedì 22 dicembre, a partire dalle 10, presso il Palazzetto dello Sport, concerto dei Faber Live, a favore della Caramella Buona Onlus

20 dicembre 2016

Grande attesa per il concerto che si terrà si terrà giovedì 22 dicembre ad Anagni presso il Palazzetto dello sport del comune, dalle 10 del mattino. Concerto che sarà dedicato alla raccolta di fondi a favore della caramella buona Onlus.  
Come è noto a tutti La Caramella Buona Onlus è un’associazione no profit che da ben 19 anni contribuisce all’arresto e alla condanna di pedofili,  assistendo le vittime e le loro famiglie. In particolare, ponendosi direttamente nei Tribunali come parte civile e tutela legale delle vittime, ha ottenuto condanne per 114 anni di carcere (dato aggiornato ad aprile 2015).
La Caramella Buona Onlus ed il gruppo musicale anagnino i “Faber Live” hanno organizzato un Concerto per la raccolta fondi a sostegno dell’Associazione.
L’idea è nata tra Palmieri Vincenzo, semplice sostenitore della Caramella Buona nonché fondatore del gruppo musicale i “Faber Live”  e la Vice Presidente dell’Associazione, Annamaria Pilozzi. E’ stato chiesto il  sostegno di tutti gli Istituti Scolastici anagnini, per promuovere la partecipazione al Concerto evento dal titolo “La leggenda di Natale e altre canzoni” a favore della Caramella Buona e di tutti i bambini, che i Faber Live terranno, appunto, il 22 Dicembre prossimo, alle ore 10,00 al Palazzetto dello Sport di Anagni.
 Alcuni Istituti hanno risposto in maniera massiccia; in primis l’Istituto Comprensivo 2, diretto dalla Dr.ssa Daniela Germano    , L’I.I.S. Marconi e la Scuola Media Regina Margherita; in misura minore l’I.I.S. Dante Alighieri, forse anche per la concomitanza con l’Assemblea d’Istituto. Si prevede comunque una partecipazione superiore alle quattrocento unità.
I Faber Live hanno avuto già in passato come target i ragazzi delle medie; infatti il 21 dicembre dello scorso anno hanno tenuto un concerto con gli alunni della Scuola Primaria del Serrone, mentre, a testimonianza dell’impegno per il sociale, il 5 marzo scorso, nella Sala della Ragione, hanno partecipato ad una serata a sostegno della Fondazione AVSI che si proponeva di raccogliere fondi per i profughi.


TI POTREBBERO INTERESSARE

I Faber Live si esibiranno in versione acustica sabato 5 marzo ad Anagni presso la Sala della Ragione alle ore 18:00. La serata - a offerta libera - sarà a sostegno della Fondazione AVSI, organizzazione non governativa, ONLUS, nata nel 1972 e impegnata con 107 progetti di cooperazione allo sviluppo in 30 paesi del mondo di Africa, America Latina e Caraibi, Est Europa, Medio Oriente, Asia. "Quella di sabato prossimo sarà un'occasione imperdibile per ascoltare buona musica e, insieme, per aiutare chi soffre. Vi aspettiamo numerosi!", afferma il presidente dell'associazione "Faber Live", Vincenzo De Palo.
In programma, nei prossimi giorni, una serie di concerti inseriti nel calendario dei festeggiamenti di fine anno del Comune di Anagni (assessorato alla Cultura). Il primo si terrà giovedì 22 dicembre al Palazzetto dello sport con i Faber Live in collaborazione con l'associazione “La Caramella Buona”; nello stesso giorno, alle ore 18.00 nella Sala della Ragione, suoneranno Serena Canino (violino), Francesco Mariozzi (violoncello) e Bruno Canino (pianoforte) e proporranno musiche di Bach e Beethoven.
C'è grande attesa per l'esibizione live dei Faber live che si terrà giovedì 5 gennaio alle ore 18 nella sala della Ragione del palazzo comunale di Anagni; nel corso dell'evento verranno raccolti fondi da destinare al Comune di Amatrice, i cui abitanti sono stati recentemente colpiti dalla tragedia del sisma. Il gruppo, formatosi di recente ma già ben affermato nel panorama musicale locale, eseguirà per la prima volta tutta "La buona novella" di Fabrizio De Andrè, più alcune delle canzoni più note del suo repertorio. Tutti sono invitati a partecipare.
Una entusiasmante serata di fine estate, con il pubblico delle grandi occasioni, al di sopra delle più rosee attese: i Faber Live prima e l'Ensemble Antonio Amato dopo hanno dato spettacolo - nel vero senso della parola - nei due rispettivi concerti che si sono tenuti sabato scorso dal palco piazza Cavour in occasione della manifestazione "Anagni buongusto" organizzata con il patrocinio dell'assessorato alla Cultura del comune di Anagni.
No alle spose bambine: La Caramella Buona grida allo scandalo