Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

25 aprile, il programma delle celebrazioni a Paliano

24 aprile 2015

Ore 10:00 - Piazza Sandro Pertini: Saluti istituzionali
Ore 10:30 - Piazza Sandro Pertini: - Premiazione del concorso rivolto alle scuole ‘Alle origini della Resistenza. I partigiani e la conquista della libertà’
Ore 11:00 - Piazza Sandro Pertini
Presentazione dei libro ‘In conflitto. Generazioni a confronto’. Testimonianze della seconda guerra mondiale’ realizzato dalle classi terze della Scuola Secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo di Paliano coordinati dalla Dott.ssa Viviana Minori;
Presentazione del lavoro di Roberto Salvatori "Caduti e dispersi palianesi nella seconda guerra mondiale. Per non dimenticare"
Ore 12:00 - Monumento ai caduti, Viale Umberto I:
Deposizione della corona d'alloro ed esibizione della Banda musicale di Paliano

 
(IN CASO DI PIOGGIA LE CELEBRAZIONI SI SVOLGERANNO NELLA SALA CONSILIARE, IN PIAZZA S. PERTINI)
 
"Sono passati settant'anni dalla conclusione del secondo conflitto mondiale che ha visto morire milioni e milioni di uomini tra militari e civili. Da studenti - scrive il vice Sindaco con delega alla Cultura Valentina Adiutori nella prefazione al libro dei ragazzi - l'approccio con la storia si ha attraverso i libri, si studia, si analizza sempre con una certa distanza quasi fossero, uomini e storia, due situazioni distinte, eppure a scriverla siamo noi che con le nostre azioni, con le idee veicoliamo percorsi e siamo i primi attori. Se oggi viviamo in uno stato libero e democratico è perché settant'anni fa abbiamo cambiato la Storia".

 

TI POTREBBERO INTERESSARE

Paliano. Torna l’appuntamento con il mercatino dell’artigianato

Espositori in Piazza S. Pertini, Piazza Colonna e in Viale Umberto I°
Per il secondo mese consecutivo, domenica 26 aprile, il centro storico di Paliano tornerà ad animarsi con i banchi del mercatino dell’artigianato organizzato dal Comune in collaborazione con la Proloco. Oltre una trentina gli espositori che metteranno in mostra la loro merce in Piazza S. Pertini, in Piazza M. Colonna e, la novità di questa domenica, lungo Viale Umberto I°. Sono artigiani che realizzano oggetti tutti esclusivamente Made in Italy: si potranno acquistare prodotti in legno, di bigiotteria e di hobbistica varia. Il mercatino del 26 aprile, se le previsioni confermeranno il bel tempo, sarà il secondo appuntamento con un’iniziativa voluta dall’Assessorato al Turismo, delegato al vice Sindaco Valentina Adiutori, per potenziare le iniziative di promozione turistica, investendo su attività di qualità in grado di interessare non solo i residenti ma soprattutto i visitatori. La Giunta Comunale ne ha previsto lo svolgimento, in via sperimentale, fino al mese di giugno. Nel pomeriggio, in Piazza S. Pertini, alle ore 16:30, è in programma uno spettacolo per bambini a cura del CircOtello. Per informazioni contattare l’Ufficio Servizi socio-culturali, in Piazza S. Pertini oppure telefonicamente al numero 0775/570837.
In occasione delle celebrazioni dell’anniversario della liberazione d’Italia, l’Amministrazione Comunale si fa promotrice dell’incontro che si terrà dalle 10 del 25 aprile presso la Sala Conferenze del Credito Cooperativo C.R.A. di Paliano, in Piazza Marcantonio Colonna.
Il Comune di Paliano, in collaborazione con la Proloco ed il Circolo Arci, organizza anche quest'anno i tradizionali festeggiamenti in occasione del Carnevale 2015. Due le giornate di festa che prevedono appuntamenti nel solco della tradizione. Di seguito il programma.
Giovedì 14 aprile alle ore 17 presso l’aula consiliare del Comune di Colleferro verrà proiettato il docufilm Mi mancherai, Ricordo di Sandro Pertini , alla presenza dell’on. Valdo Spini Presidente della Fondazione Fratelli Rosselli e del prof. Stefano Caretti, Presidente dell’Associazione Sandro Pertini. L’incontro è un omaggio che l’amministrazione vuole rendere al Presidente della Repubblica più amato dagli italiani a poco più di una settimana dal 25 Aprile, festa della Liberazione. “In questi nostri ultimi anni così avari di grandi uomini politici, uomini capaci di scrivere la storia e di essere con la loro vita e i loro ideali un esempio da seguire, Sandro Pertini continua ad essere un punto di riferimento costante - afferma Vincenzo Stendardo, Presidente del Consiglio Comunale di Colleferro- Coerenza, onestà e altruismo sono stati i cardini del suo pensiero e della sua azione, sempre tesa all’affermazione della libertà e della giustizia sociale. Sandro Pertini ha rappresentato le Istituzioni rinsaldando il legame tra cittadini e Stato. Ha rappresentato con orgoglio e autorevolezza l’Italia in Europa e nel mondo, restituendo al nostro Paese un ruolo da protagonista. E’ stato ed è il narratore della nostra storia recente, molti avvenimenti infatti li ricordiamo attraverso le sue emozioni: la tragedia di Vermicino, il terremoto in Irpinia, la strage di Bologna, Ustica ma anche la vittoria dei Mondiali in Spagna. Sandro Pertini rimane il Presidente e un uomo politico che di
Il Comune di Paliano commemora il 72° anniversario della Liberazione Nazionale, con un programma ricco di iniziative. Infatti, nella mattinata del 25 aprile, dopo la deposizione delle corone d’alloro ai Monumenti ai Caduti in piazza XVII Martiri e viale Umberto I, la celebrazione si sposterà nella sala conferenze del Credito Cooperativo di Paliano, in piazza Marcantonio Colonna, dove storia, arte e cultura si fonderanno nella commemorazione.