Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo e della disabilità: Ferentino si accende di Blu il 10 aprile con il "Blue day"

2 aprile 2015

Ferentino si accende di blu: questo il titolo della manifestazione organizzata dall’A.s.d. E... sperimento assieme alla Associazione “Compl8” e alla cooperativa “Il mio pulcino” in occasione della Giornata Mondiale dell’Autismo e delle disabilità. L’iniziativa ha preso il via mercoledì sera nella piazza centrale della città alla presenza di tantissime persone con l’accensione in blu, colore del desiderio di conoscenza e di sicurezza, del monumento che sovrasta la piazza. Venerdì prossimo 10 aprile l’evento clou della manifestazione, il “Blue Day” che prevede – nella mattinata - una passeggiata di sensibilizzazione nel centro storico di Ferentino alla quale prenderanno parte anche gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado e tutti coloro che vorranno partecipare. Il ritrovo è previsto per le ore 09:15 in piazza Matteotti e la conclusione sempre nella piazza stessa, con testimonianze e saluti: tra gli ospiti d’onore spicca il nome del Mago Enrico e quello del gruppo rock in rosa delle Tea Party. Voce ufficiale dell’evento sarà il presentatore fiuggino Pino Moro; gli organizzatori fanno appello a tutti coloro che intendono aderire affinché indossino – per l’occasione - almeno un indumento  blu o di partecipare all’evento esponendo alle finestre oggetti di colore blu quali, bandiere, candele, drappi, o altro.
Molte band musicali e musicisti di Ferentino, grazie al lavoro di coordinamento messo in atto dai responsabili dell’associazione “Compl8”, si sono riuniti per realizzare un cd musicale che sarà presentato indicativamente nel mese di maggio: l’intero ricavato delle vendite sarà utilizzato in progetti integrati estivi e scolastici.
L’evento – quest’anno – è stato reso possibili anche grazie alla collaborazione con tante realtà associative locali, in particolare AICS, il C.D. disabili “L.Malancona”, il Piccolo Rifugio, l’associazione “Maestro Coppotelli” e l’Unitalsi; quest’anno la manifestazione è patrocinata e sostenuta dal Comune di Ferentino.
E’ possibile seguire tutte le informazione e gli aggiornamenti sulla pagina Facebook “Ferentino si accende di blu”.


La redazione di Anagnia ringrazia l'amico Massimo per la collaborazione e per le foto della fotogallery


Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo e della disabilità: Ferentino si accende di Blu

Vai alla Photogallery

TI POTREBBERO INTERESSARE

I ragazzi del centro diurno “Luca Malancona” di Ferentino, gestito dalla Cooperativa Osa, sono pronti per partecipare - venerdì 8 aprile - al blu day come giornata di sensibilizzazione per l’autismo e la disabilità. Oltre l’ormai consueta passeggiata nel centro storico, che si tingerà di blu, i ragazzi e le ragazze si esibiranno in due coreografie, in piazza Matteotti, sotto la capace guida e supervisione di Maria Cristina Celardi, che ha curato la creazione della coreografia e la realizzazione, ha seguito i giovani durante i mesi di preparazione della coreografia e li ha stimolati, unitamente all’equipe di operatori del centro stesso.
Ferentino, per la seconda volta, aderisce alla Giornata Mondiale dell’Autismo, istituita a partire dal 2007 su iniziativa dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite; lo fa dando vita alla manifestazione intitolata “Ferentino si accende di Blu”, che vedrà il suo culmine nel “Blue Day”, venerdì prossimo 10 aprile.
Dopo l’accensione del monumento di Piazza G. Matteotti con il colore blu e la pedalata notturna del primo aprile scorso, venerdì 8 aprile prossimo torna la seconda parte dell’evento di “Ferentino si accende di Blu”: appuntamento e accoglienza per tutti i partecipanti, scuole, comitati, associazioni o singoli cittadini alle ore 9:15 in in piazza Matteott, subito dopo è prevista la partenza del corteo per una “passeggiata” che attraverserà il centro storico della città. Alle 10:30 di nuovo in piazza per ascoltare le testimonianze e per l’intrattenimento dal palco, quest’anno affidato alle scuole della città, al Centro Diurno Disabili “Malancona”, all’Unitalsi, all’Asd E..sperimento ed a tanti altri graditi ospiti, che con anche molte altre sorprese tenteranno di puntare a raggiungere una sempre più crescente sensibilizzazione e consapevolezza.
Ferentino. Il sindaco Antonio Pompeo e l'assessore Luigi Vittori incontrano i ragazzi del centro "L. Malancona" presso la struttura sportiva "La Torre"
Ancora meravigliosi momenti di solidarietà ed amicizia, malgrado il sole nascosto tra le nuvole, venerdì mattina a Ferentino per la seconda giornata della terza edizione del Blu day per l'autismo e la disabilità in genere ; “Ferentino si accende di Blu”, questo il nome scelto per l'evento, anche stavolta ha superato le attese con tantissimi bambini partecipanti, striscioni colorati e palloncini a fare da coreografia. Come da programma i partecipanti si sono radunati a piazza G. Matteotti, cuore pulsante della città, per poi partire in corte lungo le strade del centro storico.