Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Castrocielo. Il dott. Carlo Recchia, già responsabile dei Servizi Sociali del Comune di Anagni, non è più tra noi; il commosso ricordo degli amici

31 agosto 2019

Lo scorso mercoledì 28 agosto a Castrocielo è venuto a mancare il dott. Carlo Recchia, già  responsabile dei Servizi Sociali del Comune di Anagni. Con fatica e dedizione, il dott. Recchia ha saputo organizzare un servizio con il quale l'Amministrazione Comunale ha potuto affrontare diverse problematiche legate allo svantaggio economico e sociale. Con grande sensibilità ha profuso competenza professionale ma, soprattutto, partecipazione emotiva. "Tutti coloro che l'hanno conosciuto hanno potuto apprezzare le sue doti di accoglienza e di coinvolgimento, dimostrazione di un animo sensibile - fanno sapere i suoi amici di Anagni - capace di elargire disponibilità e affetto che sono la cura iniziale per pazienti quali erano quelli che Carlo seguiva. E' stato per tutti coloro che l'hanno conosciuto un privilegio per le sue qualità e la sua forza, e per questo con gratitudine cercheremo di fare un modello del suo ricordo. Non un dottore ma un uomo sensibile, colto e misericordioso. Ha donato più di quel che ha ricevuto... e ci mancherà tantissimo!
Un pensiero affettuoso va a sua moglie Elena e ai suoi figli Mario e Stefania tanto amati.
Ciao Carlo, riposa tra gli uomini giusti!".


TI POTREBBERO INTERESSARE

Grande successo per l'evento "Scopri Aquinum" organizzato dal FAI Giovani di Frosinone e dal Comune di Castrocielo
Undici feriti, uno in condizioni gravi elitrasportato a Latina, e tanto disagio sulla A1. Questo il bilancio dell’incidente stradale verificatosi stamattina 9 agosto all’altezza di Castrocielo, in direzione nord.
Anche quest'anno, in occasione della presentazione della dichiarazione dei redditi, i contribuenti possono dare una mano ai Servizi Sociali del Comune di Anagni, donando il 5 per mille. Lo slogan “Aiutaci ad aiutare” invita i cittadini a migliorare la solidarietà con un contributo semplice, che si può dare semplicemente con una firma. Un appello in tal senso arriva dall'assessore ai Servizi Sociali, Alessandra Cecilia, dal momento che i fondi per sostenere persone e famiglie che hanno bisogno non sono mai abbastanza.
L'assessorato ai Servizi sociali del Comune di Anagni avvia un censimento delle associazioni che operano sul territorio con l'obiettivo di programmare interventi di assistenza a favore di persone in difficoltà.
“Mobilità Garantita”: da oggi ai Servizi Sociali del Comune di Anagni hanno a disposizione un nuovo mezzo di trasporto