Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Fuoriuscita di acqua da una perdita in viale Roma: il disagio dura da oltre un anno; il dott. Nello Di Giulio, Anagni Cambia Anagni, chiama in causa il sindaco Daniele Natalia

8 agosto 2019

Il consigliere comunale all'opposizione dott. Nello Di Giulio ha recentemente depositato una interrogazione indirizzata al sindaco della città, l'avv. Daniele Natalia, di riferire in forma scritta circa la natura, le cause, i costi e le responsabilità della lunga dispersione di acqua da impianto fognario in Viale Roma nei pressi della scala d’ingresso edificio scolastico “I.I.S. Gugliemo Marconi”. "Il continuo scorrere delle acque, oltre che rappresentare un quotidiano disagio per i pedoni e pericolo per gli  automobilisti - spiega Di Giulio - è causa di un crescente degrado dell’intera area con distacco di asfalto, abbassamento del livello di piano, crescita di scivolosi muschi ed invasive erbacce sulla scarpata di trincea". Aggiunge, poi, il consigliere di Anagni Cambia Anagni: "tanto degrado in ingresso alla città e nei pressi dell’elegante struttura del Convitto "Principe di Piemonte", è pessimo biglietto da visita per il decoro cittadino. Tale perdurante perdita di acqua potabile (se di questo o non di altro si trattasse) rappresenta un assurdo costo per la comunità. Previa le responsabilità a carico dell’Ente Comune,  l’eventuale inerzia dell’Ente Gestore sarebbe assolutamente ingiustificabile, nonché ulteriormente intollerabile".
L’area pubblica ove si trova la perdita è caratterizzata dalla fermata degli autobus di linea su cui salgono/scendono, in periodo scolastico, ogni giorno centinaia di studenti provenienti dai paesi limitrofi; a tale proposito, il dott. Di Giulio chiede di conoscere "quali interventi sono stati attivati nell’arco di un anno, o si intendono attivare, per risolvere i disagi, i rischi ed i costi inerenti la tracimazione in questione".


TI POTREBBERO INTERESSARE

Liste a sostegno della candidatura a sindaco di Nello Di Giulio
Picchetti di ancoraggio nella strada che fiancheggia le mura dell'area archeologica di Piscina; Nello Di Giulio (Anagni cambia Anagni) interroga il sindaco Daniele Natalia
Nello Di Giulio (Anagni cambia Anagni) chiede al sindaco Daniele Natalia di estromettere dalla giunta comunale Floriana Retarvi: "vergognosa la sua latitanza amministrativa sin dal momento di nomina"
"La nomina e l’eventuale revoca di un assessore è prerogativa assoluta del sindaco. E la Retarvi gode di tutta la mia fiducia"; il sindaco Daniele Natalia replica al consigliere Nello Di Giulio: "fino ad ora l'assessora ha risposto alle aspettative"
"Anagni cambia Anagni" chiede ed ottiene la rimozione dei picchetti e dei tiranti installati nell'area archeologica di Piscina; il dott. Nello Di Giulio: "grazie a chi ha supportato la nostra pubblica denuncia"