Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Istituto Secondo Comprensivo Anagni. Concluso il progetto PON “Competenze di Cittadinanza Globale”: la diversità è un valore e una ricchezza per tutti

7 giugno 2019

Si è concluso in questi giorni, ad Anagni, “Competenze di Cittadinanza Globale”, il progetto PON dell’Istituto Comprensivo Secondo diretto dalla dott.ssa Daniela Germano. Il progetto, articolato in quattro moduli, due per la scuola Primaria e due per la Secondaria di Primo Grado, è coerente con l’Offerta Formativa dell’Istituto, connotata dalla finalità secondo cui, in un’epoca caratterizzata da una sempre più stretta interdipendenza economica, politica e culturale tra le varie aree del Pianeta, alla scuola si richiede più radicamento nella vita locale, più attenzione, comprensione e partecipazione a livello globale, più rispetto per i molteplici contesti e esperienze di riferimento delle persone e delle comunità e più coinvolgimento di tutti gli attori socio-educativi.
L’attuazione del Progetto ha permesso agli alunni non solo di conoscere i valori fondamentali della nostra Costituzione, in modo da acquisire, con maggiore consapevolezza, il significato dell’essere cittadini italiani e del mondo, ma anche di sviluppare il senso di appartenenza alla propria cultura, il rispetto verso le altre e la consapevolezza che la diversità è un valore e una ricchezza per tutti. Le metodologie utilizzate sono state di tipo attivo, interattivo, critico, cooperativo e partecipativo. Diversi i tipi di linguaggio impiegati in modo da poter rispondere adeguatamente all’attuale eterogeneità delle classi.
Nella giornata conclusiva gli alunni, guidati dagli esperti Maurizio Bellardini, Davide Canali, Beatrice Colicci e Milva Fiorito e dalle docenti tutor Maria Teresa Caciolo e Beatrice Colicci, hanno messo in scena uno spettacolo teatrale e presentato un lavoro sulla Costituzione della Repubblica Italiana interamente pensato e illustrato da loro. Sono stati, poi, proiettati due spot tematici, seguiti dall’esecuzione dell’Inno di Mameli. A conclusione dell’evento, ogni bambino ha ricevuto un opuscolo sulla Costituzione contenente la sintesi di tutto il lavoro svolto in aula. Sicuramente raggiunto l’obiettivo primario, che era quello di insegnare ai piccoli alunni dell’IC2, attraverso lo stare insieme e l’interiorizzazione e il rispetto di regole condivise, dinamiche di socializzazione caratterizzate da principi di collaborazione, solidarietà e rispetto reciproco, prevenendo, così, il pregiudizio, l’intolleranza, la discriminazione e la prevaricazione.
 
Ringraziamo la docente dott.ssa Beatrice Colicci per la cortese disponibilità e collaborazione nel reperimento delle informazioni utili alla stesura di questo articolo


TI POTREBBERO INTERESSARE

Di seguito riportiamo la versione integrale della nota inviata a questa redazione dalla direzione dell'Istituto Comprensivo Anagni Secondo diretto dalla dott.ssa Daniela Germano, relativa alla questione dei locali scolastici contesi nel plesso di Osteria della Fontana:
"Vale solo la pena osservare come la mia collega non riesca in nessun modo a risolvere i problemi organizzativi dell'istituto che dirige, senza gravare sull'organizzazione didattica di altri alunni del medesimo Comune, pure in presenza di valide soluzioni alternative nel territorio"; è la replica - affidata a questo giornale - della dott.ssa Matilde Nanni, dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo Primo Anagni, alle parole pronunciate sabato mattina dalla dott.ssa Daniela Germano, dirigente scolastico del Secondo Istituto Comprensivo Anagni, nel corso dello spettacolo di Natale degli studenti che si è tenuto nella sala della Ragione del palazzo comunale di Jacopo da Iseo.
Importante iniziativa quella in programma per venerdì prossimo 20 novembre nella sala della Ragione del comune di Anagni durante la quale i volontari della Croce Rossa Italiana, sede di Anagni, grazie a fondi raccolti nel corso della campagna "Una scossa... per la vita", regaleranno all'Istituto Comprensivo Primo diretto dalla dott.ssa Matilde Nanni e all'Istituto Comprensivo Secondo diretto dalla dott.ssa Daniela Germano due defibrillatori. La cerimonia di consegna si terrà a partire dalle ore 18.00. Tutti sono invitati a partecipare.
Decine di persone, tra genitori e studenti dell'Istituto Comprensivo Anagni Secondo, hanno protestato - questa mattina, domenica 27 novembre 2016 - sotto al portico comunale di palazzo di Jacopo da Iseo per dire "no" all'ipotesi di dimensionamento scolastico che penalizzerebbe, di fatto, l'istituto diretto dalla dott.ssa Daniela Germano, a tutto vantaggio dell'altro istituto, il Primo, diretto invece dalla dott.ssa Matilde Nanni. Di seguito pubblichiamo integralmente, la lettera scritta dagli stessi genitori degli studenti che frequentano la scuola primaria di secondo grado del plesso di Osteria della Fontana:
Il Secondo Istituto Comprensivo di Anagni anima le piazze, le vie e la sala della Ragione del palazzo comunale; giornata indimenticabile per i giovanissimi studenti dell'istituto diretto dalla dott.ssa Daniela Germano