Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Anagni. Sullo stadio "Roberto Del Bianco" interviene l'assessora allo Sport Jessica Chiarelli

12 marzo 2019

Sullo Stadio comunale “Roberto Del Bianco” l’amministrazione comunale sgombera il campo da qualunque illazione e lo fa per bocca dell’assessore allo Sport Jessica Chiarelli che spiega: «L’annullamento in autotutela della Determinazione n. 184/2018 è stato dovuto alla considerazione che il progetto originario dei lavori di manutenzione straordinaria del campo di calcio comunale non prevedeva interventi sulle strutture degli spogliatoi. Il progetto precedentemente approvato infatti aveva preso in considerazione gli standard federali per i campionati dilettantistici minori; con l’Anagni Calcio che milita nel campionato di Serie D gli standard degli stadi sono diversi e bisogna rispondere a particolari richieste della Lega Nazionale Dilettanti. Il mancato adeguamento dei locali spogliatoi avrebbe impedito l’omologazione del “Del Bianco” per le gare di Serie D da parte della Lega Nazionale Dilettanti. Bisogna poi considerare che l’intervento di drenaggio e realizzazione del manto erboso può essere realizzato senza lo sbancamento ed il trasporto a discarica dell’attuale manto ed i soldi risparmiati potrebbero coprire i costi della ristrutturazione e dell’adeguamento degli attuali spogliatoi. Per tale motivi, che sono di natura tecnica, il funzionario responsabile del Settore Lavori Pubblici dell’Ufficio Tecnico ha ritenuto necessario ricorrere all’annullamento in autotutela della Determinazione n. 184/2018. Si è anche invitato il progettista alla rivisitazione del progetto in funzione di quanto in precedenza detto. Con una rivisitazione rapida del progetto si potrebbe immediatamente passare all’indizione di una nuova gara d’appalto e dunque allo sblocco dei lavori. La città di Anagni avrebbe così, in breve tempo, il suo campo di calcio a norma secondo gli standard della LND». Per quel che riguarda le polemiche degli ultimi giorni in merito all’annullamento della precedente delibera l’assessore Chiarelli dichiara: «Chiaramente su questa scelta chi vuole fare sterile opposizione ci sta marciando sopra, anche facendo illazioni che poco hanno a che fare con la sana dialettica politica. Questa amministrazione non ha intenzione di rispondere alle provocazioni in quanto, se si fosse in buona fede, si potrebbero tranquillamente visionare tutte le carte relative al “Del Bianco” che, essendo atti pubblici, sono a disposizione di tutti i cittadini».


TI POTREBBERO INTERESSARE

"Corri con Lory": domenica a piazza Cavour la seconda edizione; l'emozione di Jessica Chiarelli, assessora allo Sport e cara amica di Lory
Giochi senza barriere è il titolo dato all'evento in programma per domenica prossima 16 dicembre a partire dalle ore 15.30 al palazzetto dello Sport di Anagni; l'evento - organizzato dall'assessora allo Sport Jessica Chiarelli - vedrà la partecipazione delle associazioni dei diversamente abili. Un pomeriggio di sport per cancellare le diversità, per conoscere gli altri, per collaborare e per arricchirsi umanamente.
Pista ciclabile a san Bartolomeo di Anagni. La replica dell’assessore allo Sport Jessica Chiarelli alle critiche del consigliere Nello Di Giulio: "chiedere oggi di rivedere il progetto è risibile"
Anagni. Calcio Balilla: tutto pronto per il "Pro-Tour internazionale" e il campionato a squadre di serie A, B e C; la soddisfazione del sindaco Daniele Natalia e dell'assessora allo Sport Jessica Chiarelli
Anagni celebra lo Sport: sabato 5 gennaio la serata dedicata ad atleti e dirigenti che si sono distinti nel corso dell'anno nelle varie discipline sportive portando in alto i colori della città