Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Allarme Legionella: il sindaco Daniele Natalia ordina la sospensione immediata dell'utilizzo del servizio docce in due stanze di un noto hotel di Anagni

12 marzo 2019

Con ordinanza n. 49 il sindaco di Anagni avv. Daniele Natalia ha ordinato la sospensione immediata dell'utilizzo del servizio docce in due stanze di un noto hotel di Anagni per "contingibili e urgenti motivi di igiene e sanità pubblica. A seguito di prelevamenti di alcuni campioni d'acqua per la ricerca di legionella, infatti, l'ASL di Frosinone - Servizio Igiene e Sanità Pubblica - ha riscontrto il superamento dei valori limiti. “Dopo un controllo periodico svolto dall’ASL – fanno sapere dal Comune di Anagni – sono stati riscontrati valori anomali che hanno determinato misure di messa in sicurezza delle docce della struttura”. L'ordinanza, infatti, si è resa necessaria in via prudenziale e  fino al ripristino dei valori consentiti, al fine di scongiurare qualsiasi forma di contagio infettivo nei confronti dell'utenza e degli avventori dell'hotel. 

La legionella è stata denominata così nell’estate del 1976 quando un’epidemia si era diffusa tra i partecipanti al raduno della “American Legion“ riuniti in un hotel di Philadelphia, 221 persone contrassero questa forma di polmonite precedentemente non conosciuta, e 34 morirono: solo in seguito si scoprì che la malattia era stata causata da un batterio, che fu isolato nell’impianto di condizionamento dell’hotel, dove i veterani avevano soggiornato.

Non esistono dimostrazioni di trasmissione interumana diretta. La fonte di infezione è ambientale, rappresentata spesso dai serbatoi di acqua per uso domestico o industriale contaminati da legionelle; torri di raffreddamento per impianti di condizionamento; condutture idrauliche di ospedali, alberghi e industrie; docce, cisterne e piscine.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Arriva la Juventus, il responsabile del servizio di Polizia Locale Domenico Parretta firma l'ordinanza che vieta il parcheggio su entrambi i lati della via Anticolana
Carnival dinner party sabato 14 febbraio - dalle 21 alle 5 del mattino - all'hotel Fiuggi Terme, nel cuore della città termale.
Il sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo chiude le scuole della città; ecco l'ordinanza
Il sindaco di Anagni Fausto Bassetta ha emanato questa mattina una ordinanza di sgombero, la n. 198, per le case adiacenti al muro di San Michele, dopo la visita alla struttura effettuata nei giorni scorsi.
Con ordinanza numero 7 del 14/10/2015 anche il primo cittadino di Paliano ha disposto per la giornata di giovedì 15 ottobre l'interruzione del servizio scuolabus e la chiusura degli edifici scolastici.