Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Rifiuti sparsi in località Mola del Lago; la segnalazione di una nostra lettrice: "perché l'amministrazione comunale non installa delle fototrappole mobili per individuare i responsabili di questo scempio?"

8 marzo 2019

Ci scrive Marta, nostra cara lettrice, per segnalarci quanto segue:

Spett.le Redazione Anagnia,
intendo segnalare l'esistenza di una ingente quantità di rifiuti abbandonati nella zona di Osteria della Fontana, Via Mola del Lago (in prossimità del fiume). Il mese scorso ho fatto la denuncia alla Polizia Municipale di Anagni ma l'immondizia è sempre lì. Una settimana fa ho provveduto personalmente, aiutata da altre persone, a raccogliere il tutto in sacchi neri, ma c'è anche un materasso matrimoniale, un congelatore ed altri sacchi neri a ridosso del fiume - non visibili dalla strada - che non sono riuscita a recuperare). Ora confido nella vostra redazione affinché la mia richiesta di aiuto giunga a chi di competenza. Questa mattina inoltre, passando, mi sono accorta che hanno scaricato anche ethernit in un terreno vicino. Essendo una zona nascosta e di sola vegetazione risulta particolarmente appetibile per qualche "incivile" che pensa bene di recarsi là a smaltire i rifiuti anziché usufruire del servizio porta a porta della differenziata. Suggerirei all'Amministrazione comunale di attivarsi per installare telecamere nascoste: individuerebbero subito i colpevoli! Vi ringrazio anticipatamente per la collaborazione.
Saluti, Marta.


p.s. in allegato delle foto relative alla situazione appena descritta


TI POTREBBERO INTERESSARE

Nella mattinata di oggi, martedì 12 luglio, in via Fontana Ceraso di Anagni, i militari della Stazione di Sgurgola, nel corso di mirati servizi di controllo del territorio e contrasto alle violazioni sulle norme per la tutela dell’ambiente, hanno individuato una discarica abusiva di rifiuti solidi urbani e speciali. Nella circostanza i militari operanti delimitavano l’area interessata e segnalavano il rinvenimento all’Amministrazione comunale di Anagni, competente per la bonifica.
Area di 50 metri quadrati destinata a discarica individuata e delimitata dai Carabinieri della stazione di Anagni in via Barone Fontana Ceraso: ora la pulizia e lo smaltimento dei rifiuti sarà a carico della collettività
Diverse segnalazioni al gestore del servizio idrico, forse troppo impegnato in questi giorni in mere questioni contabili legate alla riscossione dei conguagli relativi al periodo 2006-2011... continua a leggere...
Da Fiuggi si recavano ad Acuto per gettare rifiuti in una discarica abusiva: individuati e multati un 39enne e un 33enne residenti nella città termale. A Sgurgola individuata un'altra discarica
Anche quest'anno si è rinnovato l’appuntamento della giornata ecologica presso il lago di Canterno. L'iniziativa promossa dal Club “CARPE DIEM” Carpfishing di Frosinone ha avuto il sostegno del comune di Fumone nella persona del consigliere comunale Luca del Monte, l’appuntamento si è svolto domenica scorsa. Tanti appassionati pescatori ma anche amici legati affettivamente al nostro bacino hanno effettuato la raccolta di rifiuti ingombranti e non, sulle sponde sono stati raccolti un ingente quantitativo di rifiuti che sono stati selezionati per una raccolta differenziata. Ormai troppo spesso e durante tutto l'anno si verificano episodi di abbandoni indiscriminati di ogni tipo di rifiuti lungo le sponde, diventando in alcune zone una vera e propria discarica a cielo aperto. Queste iniziative nascono al fine di sensibilizzare i fruitori del nostro amato lago, convinti che le sinergie tra amministrazioni comunali e associazioni di pesca e di volontariato siano l’amalgama giusta per ritornare ad un corretto e civile utilizzo dello specchio d'acqua di Canterno.