Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Anagni. Grande successo per il convegno su “Il rilancio economico della ex polveriera in chiave agricola” organizzato dal candidato a sindaco Nello Di Giulio

27 maggio 2018

Grande successo per il dibattito che si è tenuto sabato pomeriggio, 26 maggio, alla biblioteca comunale di Anagni, per illustrare la proposta di rilancio economico della zona dell’ ex Polveriera della città. Una iniziativa fortemente voluta dal candidato a sindaco Nello Di Giulio, esponente di 2 liste civiche, Anagni cambia Anagni e Anagni cambia ambiente e territorio. A moderare il dibattito è stato l'avvocato Alessandro Mari, candidato per la lista Anagni cambia ambiente e territorio.   Di fronte ad una platea vasta e composta di persone di diversi orientamenti politici, ma tutte convinte della necessità di valorizzare una delle zone più importanti per la prospettiva del futuro della città, si è parlato delle possibilità legate alla coltivazione della canapa in ambito agricolo, economico e medicale. Davanti ad una platea attenta hanno esposto le loro idee Alessio Petullà ed Emilio Onorati, di canapAroma, Nicola Oriano D0Addario di Eusphera. Le considerazioni finali sono state tratte da Nello Di Giulio; che ha difeso con forza un progetto “che può essere una chiave di volta per il futuro della nostra città”.

 

TI POTREBBERO INTERESSARE

Liste a sostegno della candidatura a sindaco di Nello Di Giulio
Domani - martedì 21 maggio - alle ore 17.30 presso la Sala delle conferenze della Biblioteca comunale "A. Labriola" di Anagni si terrà la presentazione del libro "Generazione fuori luogo" del giovane autore montelanichese Giulio Ronzoni; l'ingresso è aperto a tutti.
Coltivava in casa due piante di canapa indiana, alte due metri. Una coltivazione che non è passata inosservata ai carabinieri che lo hanno colto in flagrante.. continua a leggere...
E' la pianta dai mille usi, con tante varianti alimentari, dai biscotti e dai taralli al pane di canapa, dalla farina di canapa all’olio, le cui proprietà benefiche sono state riconosciute dal Ministero della Salute, dall’Oms e da numerose ricerche.
E' la pianta dai mille usi, con tante varianti alimentari, dai biscotti e dai taralli al pane di canapa, dalla farina di canapa all’olio, le cui proprietà benefiche sono state riconosciute dal Ministero della Salute, dall’Oms e da numerose ricerche.