Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Anagni. Il maltempo non ferma i partecipanti alla passeggiata lungo il centro storico della città; il prof. Tommaso Cecilia, storico, guida d'eccezione. L'evento è perfettamente riuscito

12 marzo 2018

La pioggia e il vento hanno imposto percorsi alternativi ma non sono riusciti a fermare l'interessantissima passeggiata turistica per i vicoli di Anagni che si è tenuta domenica scorsa e alla quale hanno preso parte una ventina di persone; tre ore: tanto è durata la camminata che è partita dalla piazza Innocenzo III, su in cattedrale, fino ad arrivare al vicolo di Mezzo, sede del Ristorante-Pizzeria "Il Frantoio del Vicolo DiVino" gestito da Antonio Maggi. Qui, i partecipanti sono stati ricevuti ed accolti dagli stessi titolari che nel frattempo avevano allestito un gradito rinfresco cortesemente messo a disposizione dal supermercato Conad di Finocchieto di Osteria della Fontana di Anagni. La passeggiata ha toccato varie tappe: la sala della Colonna in piazza Innocenzo III, la chiesa di San Giovanni, piazza Cavour, la chiesa di sant'Agostino sede del sacrario militare della prima guerra mondiale, la cantina del sign. Giovanni Ciccotti, la chiesa di sant'Andrea. A fare da guida durante il percorso è stato il prof. Tommaso Cecilia, storico ed ex docente; "ci teniamo a ringraziarlo per la sua disponibilità e per i suoi aneddoti - hanno affermato Ivan Quiselli e Vittorio Proia, organizzatori dell'evento - grazie anche a don Bruno Durante, per aver reso possibile la visita alla chiesa di sant'Agostino e a quella di sant'Andrea; infine grazie a chi ha partecipato sfidando la pioggia. Il prossimo evento - promettono i due organizzatori - sarà ancora più bello".


TI POTREBBERO INTERESSARE

I Carabinieri della Compagnia della Città dei Papi coordinata dal cap. Giovanni Camillo Meo giovedì mattina alle ore 11 - nella chiesa di Sant'Andrea - prenderanno parte alla funzione religiosa del Precetto Pasquale nella Collegiata di Sant’Andrea. Alla celebrazione prenderanno parte, inoltre, alte cariche del mondo istituzionale e civile del comprensorio.
“Le festività religiose di Sant’Andrea e della Madonna di Zancati sono inserite quest’anno in un fitto e articolato calendario di eventi culturali e ricreativi” dichiara il Vice Sindaco con delega alla Cultura e al Turismo Valentina Adiutori. “La tradizione della fiera fuori le mura, l’ormai consolidato appuntamento con il concorso fotografico del Palio dell’Assunta e con la polentata e degustazione di vino e castagne organizzati dal Rione Sant’Andrea, così come la gara di pesca alla trota a cura dell’A.P.S. Sant’Andrea, sono stati inseriti in una proposta culturale davvero attrattiva.
Martedì 13 settembre, con ritrovo alle ore 19: 30 e partenza ore 20, in località Sant'Agata si terrà la prima edizione della pedalata notturna in mountain bike nella storia nella Città di Ferentino in collaborazione con il gruppo MTB Ruote Libere di Ferentino.
Paliano. “Vicoli e fiori”: uno splendore!
Torna per il terzo anno consecutivo “Vicoli e Fiori”, il concorso promosso dagli Assessorati alla Cultura, al Turismo e all'Urbanistica del Comune di Paliano (FR), per abbellire il centro storico del paese attraverso la decorazione floreale di balconi, davanzali, scale e particolari architettonici.