Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Aperte le iscrizioni ai corsi per diventare sbandieratori con il gruppo della contrada Castello: il primo mese di lezioni è gratuito. Ecco come fare per iscriversi

4 dicembre 2017

Sta per iniziare un nuovo entusiasmante anno denso di novità e sorprese anche per il gruppo degli sbandieratori della contrada Castello "Città di Anagni" che - dopo un breve periodo di fermo - sono pronti a ripartire dal prossimo 13 gennaio con nuovi corsi e nuove avventure in giro per l'Italia e all'estero. Il gruppo, conosciuto non solo entro i confini cittadini ma anche fuori, è attualmente presieduto da Stefano Santonico che ne è presidente, coadiuvato dal vice-presidente Valerio Marocca. "Le lezioni dei corsi si terranno ogni sabato al palaTiziano di via San Magno, di mattina o nel primo pomeriggio", spiegano i due ragazzi. Che aggiungono: "il nostro gruppo è aperto agli anagnini di tutte le contrade; anche si appartiene a contrade diverse da quella Castello, si può ugualmente entrare a far parte della nostra associazione: ad ognuno, infatti, è concessa la libertà di scelta di sfilare con qualsiasi contrada durante le festività di san Magno o in occasioni simili. E' preferibile - comunque - che a partecipare siano ragazzi di età compresa tra i dieci e i venti anni. Il primo mese di lezioni è gratuito già a partire dal 13 gennaio 2018". Per informazioni sulle attività di questo bellissimo gruppo ci si può rivolgere a questo numero di telefono 3382649413 oppure si può visitare la pagina Facebook "Sbandieratori Castello Città di Anagni".


TI POTREBBERO INTERESSARE

Inizieranno domenica 3 agosto, con il tradizionale corteo storico, le sfilate in costume medioevale delle contrade anagnine inserite nel programma per i festeggiamenti patronali in onore di San Magno, organizzati dal Comune di Anagni. Il primo appuntamento, previsto alle 18, interesserà tutto il centro storico. Il corteo delle sette contrade (Piscina, Trivio, Tufoli, Torre, Colle S.Angelo, Celllere, Castello) si snoderà da Porta Cerere alla Cattedrale accompagnato dagli sbandieratori. Nell’occasione, verrà consegnato il Vessillo di San Magno alla contrada Piscina che aprirà, sabato 9 agosto, i cortei singoli. Gli altri sono previsti domenica 10 agosto (Trivio), lunedì 11 agosto (Tufoli), martedì 12 agosto (Torre), giovedì 14 agosto (Cellere), sabato 16 agosto (Colle S.Angelo), domenica 17 agosto (Castello). Partiranno tutti dalle 18 a Porta Cerere e raggiungeranno la Cattedrale.

Palio di Santa Chiara e Palio di San Magno: lunedì dieci agosto la presentazione alla Sala della Ragione del palazzo comunale di Anagni

Nel corso della conferenza stampa avverrà anche l'imbussolamento vale a dire il sorteggio che abbina l'arciere alla contrada nel palio di Santa Chiara.
Lunedì 10 agosto 2015 alle ore 18.00 nella Sala della Ragione del Palazzo comunale di Anagni verranno presentati i Palii che le contrade anagnine si contenderanno nelle disfide, in piazza Innocenzo III, di martedì 11 agosto alle ore 19.30 (Palio di S. Chiara) e di sabato 22 agosto alle ore 18.00 (Palio di S. Magno). Alla conferenza stampa organizzata dall'AIAM parteciperanno le studentesse, i docenti e il Dirigente Prof. Simona Scarsella dell'Istituto di Istruzione superiore G. Marconi, settore artistico G. Colacicchi, di Anagni autori del progetto grafico dei Palii. Nel corso della conferenza stampa avverrà anche l'imbussolamento vale a dire il sorteggio che abbina l'arciere alla contrada nel palio di Santa Chiara.
Grande attesa, ad Anagni, per il Palio di San Magno che si svolgerà sabato 22 agosto in piazza Innocenzo III a partire dalle 18. Sette le contrade in gara che si contenderanno il Palio 2015 realizzato dai ragazzi dell’Istituto di istruzione superiore “Guglielmo Marconi” nell’ambito di una collaborazione del Comune di Anagni con le istituzioni del territorio. Organizzato dall’amministrazione comunale e dall’Associazione Interparrocchiale Anagni Medievale (Aiam), il Palio consiste in una gara all’anello. Ogni contrada (Torre, Colle S.Angelo, Castello, Tofano, Piscina, Trivio e Tufoli in ordine di gara) parteciperà con un cavaliere e un cavallo per conquistare, con quattro prove, il maggior numero di punti infilando con una lancia gli anelli che diminuiranno di dimensione manche dopo manche. Una gara che ogni anno entusiasma il pubblico, preceduta dal Corteo storico delle contrade che partirà da Porta Cerere alle ore 17 per raggiungere la piazza della Cattedrale per la gara. Il Palio di san Magno è giunto alla 19esima edizione ed è uno degli appuntamenti più attesi in programma nei festeggiamenti patronali iniziati all’inizio del mese. Nel 2014 ad aggiudicarsi il drappo è stata la contrada Colle S,Angelo. Sempre sabato, dopo il Palio, in piazza Cavour la performance del Trio Spa che presenta uno spettacolo di satira politica.
Centro storico affollato, ieri sera, per la cerimonia di apertura del tradizionale corteo storico in costume organizzato dall-otto agosto prossimo. Continua a leggere...
Nell'ambito del "weekend medievale" del 7-8-9 settembre, si svolgerà sabato 8 settembre la XXII edizione del Palio dell'anello. La storica manifestazione avrà inizio alle ore 16.00 con il corteo storico delle contrade in partenza da Porta Cerere seguito dall'esibizione del Gruppo Sbandieratori Castello