Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Al via la programmazione di interventi e progetti finalizzati a riqualificare il territorio comunale: le dichiarazioni dell'assessore comunale ai LLPP Simone Pace

11 agosto 2017

Al via la programmazione di interventi e progetti finalizzati a riqualificare il territorio comunale. Ad annunciarlo è l'assessore ai Lavori Pubblici, Manutenzione e Verde Pubblico del Comune di Anagni, Simone Pace eletto nelle fila di Progetto Anagni.
"Dopo aver sbloccato l'iter per l'impegno dei fondi - spiega Pace - prende il via l'attuazione del progetto di manutenzione pluriennale elaborato in questi mesi che individua le tipologie di interventi e prevede tutte le operazioni necessarie con prescrizioni tecniche operative.

In particolare si stanno predisponendo interventi mirati alla riqualificazione strutturale, come nel caso della Badia della Gloria o degli alloggi comunali di via Tofe Pistone, ma soprattutto di manutenzione ordinaria e di interventi nell'ambito del verde pubblico su strade di competenza comunale, in particolare per quello che riguarda la sistemazione del fronte stradale, il taglio delle erbe ed il rifacimento del manto in arterie particolarmente disagiate. Anche per quanto riguarda i parchi verdi si procederà ad una messa a punto definitiva e strutturale: sono terminati in questi giorni i lavori che hanno interessato il parco dei Monti, mentre a breve termineranno anche quelli del parco situato in località Pantanello.
Non da ultimo sono iniziati i lavori in località Canalara dove presto si realizzerà un Centro per Anzini. Mentre sono in programma la progettazione per la riqualificazione degli Arcazzi di Piscina ed a breve ripartono i lavori di recupero del Rotone che sono stati oggetto di varianti. Anche il parcheggio della Stazione rientra nelle priorità di interventi programmati nei prossimi mesi.
"La riqualificazione del Territorio - conclude Pace - rientra in una programmazione sulla quale il mio Assessorato sta lavorando da tempo con il supporto dell'ufficio Tecnico comunale e prevede interventi a 360 gradi su tutte le zone del Territorio, in particolare quelle periferiche più esposte a danni o ad usura, mentre per quanto riguarda le opere pubbliche posso anticipare che stiamo predisponendo una importante calendarizzazione che contribuirà a migliorare, da qui a breve, il volto della Città".


TI POTREBBERO INTERESSARE

E' polemica tra i responsabili del Meetup 5 Stelle di Anagni e l'assessore ai Lavori pubblici Simone Pace dopo la caduta, dal cornicione dell'edificio che ospita la scuola primaria di località Pantanello, di alcuni calcinacci. "Sono passati solo quattro giorni

Anagni. Assessorati: assegnate le deleghe. Simona Pampanelli vice-sindaco, a Pace i Lavori Pubblici. Fabio Roiati resta in consiglio comunale

Simone Pace verrà sostituito da Chiara Salvatori e Roberto Cicconi da Cesare Giacomi, primi dei non eletti delle rispettive liste
Il sindaco di Anagni, Fausto Bassetta, questa mattina ha nominato i nuovi cinque assessori comunali dopo le dimissioni della Giunta che ha governato dalle elezioni del 2014. Questi i nomi con le relative deleghe: Simona Pampanelli (Anagni bene di tutti) - cultura, turismo, pubblica istruzione, edilizia scolastica, politiche dei bandi europei; Aurelio Tagliaboschi (Pd) - bilancio, tributi, patrimonio; Simone Pace (Progetto Anagni) - lavori pubblici, manutenzioni, verde pubblico; Alessandra Cecilia (L’AltrAnagni) – servizi sociali, sport, giovani, famiglia, integrazione, pari opportunità, devianze sociali; Roberto Cicconi (Anagni Democratica) - affari generali, personale, contenzioso, assicurazioni. Simona Pampanelli avrà anche la delega da vice sindaco.
Definite nei giorni scorsi le sette commissioni consiliari permanenti del consiglio comunale di Anagni, formate da otto membri tra esponenti di maggioranza e opposizione. Ecco la composizione.
Nel pomeriggio di venerdì 12 agosto, il sindaco di Anagni Fausto Bassetta ha inaugurato ufficialmente la rotatoria posta in località San Giorgetto, nei pressi dell'ex ospedale cittadino, insieme all'assessore ai Lavori Pubblici Simone Pace ed al consigliere comunale Paolo Lanzi. Era presente anche il responsabile dell'ufficio tecnico ingegnere Antonio Salvatori.
In merito alla nota del Movimento 5 stelle circa presunte situazioni di rischio nella scuola di Pantanello, l'assessore ai lavori pubblici Simone Pace precisa: "Smentiamo categoricamente che dall'edificio siano caduti cornicioni o calcinacci.