Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Anagni. Lavori pubblici e Ambiente. Dal 2 maggio l’ingegner Vincenzo Benincasa responsabile del settore

11 aprile 2017

L’ingegner Vincenzo Benincasa sarà, a partire dal prossimo 2 maggio, il nuovo responsabile del settore Lavori pubblici e Ambiente del Comune di Anagni. Lo ha confermato stamattina, martedì 11 aprile, il presidente della provincia di Frosinone Antonio Pompeo, annunciando la delibera dello scavalco. Cioè, quella che permetterà a Benincasa, attualmente responsabile dell’Ufficio tecnico al comune di Ferentino, di occuparsi (per 12 ore a settimana) anche dei Lavori pubblici ad Anagni. Termina così l’interregno dell’architetto Pulcini, responsabile del settore Urbanistica,  e nominato dal sindaco di Anagni Fausto Bassetta ad interim ai lavori pubblici dopo la conclusione del rapporto con l’ingegner Tonino Salvatori.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Si complica la situazione all'ufficio tecnico del comune di Anagni, settore Lavori Pubblici. Dopo la l'estromissione di Tonino Salvatori dall'incarico di direttore dell'ufficio Urbanistica, alla fine di gennaio, il sindaco Fausto Bassetta ha fino ad ora cercato di mandare avanti la situazione nominando ad interim l'architetto Alberto Pulcini a capo dell'ufficio Lavori Pubblici, e prorogando per due volte l’incarico.
Anagni. Il settore Lavori Pubblici dell'ufficio Tecnico comunale di nuovo senza un responsabile: si è dimesso Emanuele Calcagni, andrà a ricoprire l'incarico di dirigente al Comune di Ardea
Anagni. Il comune sospende, dopo aver chiamato a scavalco da Ferentino l’ingegner Benincasa, il concorso per designare il responsabile dei lavori pubblici
Nel pomeriggio di venerdì 12 agosto, il sindaco di Anagni Fausto Bassetta ha inaugurato ufficialmente la rotatoria posta in località San Giorgetto, nei pressi dell'ex ospedale cittadino, insieme all'assessore ai Lavori Pubblici Simone Pace ed al consigliere comunale Paolo Lanzi. Era presente anche il responsabile dell'ufficio tecnico ingegnere Antonio Salvatori.
Una riorganizzazione dell’Ufficio tecnico che inciderà positivamente su tutta la macchina amministrativa. E’ stata definita così oggi pomeriggio dal sindaco Fausto Bassetta, in una conferenza stampa, la decisione di scorporare l’Ufficio tecnico comunale in due aree. Continua a leggere...