Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Anagni. I ragazzi del supermercato Conad di Osteria della Fontana pronti per tornare a lavoro: "sarà una ripartenza... col botto!"; l'appuntamento, per tutti, è per il 12 dicembre

10 dicembre 2015

Tornano più forti e più motivati di prima e aspettano solo di accogliere di nuovo, a braccia aperte, i propri clienti: sono i ragazzi del supermercato Conad di località Finocchieto di Osteria della Fontana che, dopo un periodo di chiusura forzata durato circa tre settimane, finalmente sabato 12 dicembre riaprirà i battenti. "Amiamo il nostro lavoro e a dispetto dello spavento per quanto ci è accaduto, siamo di nuovo qui", fanno sapere i ragazzi - tutti giovanissimi - tramite il nostro sito Web. In bocca al lupo, dunque, ai ragazzi del Conad di località Finocchieto e ai titolari del supermercato e auguri a tutti per una ripartenza... col botto!


TI POTREBBERO INTERESSARE

Vigili del Fuoco impegnati in questo momento (sono le ore 16.19) in località Finocchieto, quartiere commerciale di Osteria della Fontana; i pompieri sono stati avvertiti da alcuni residenti in quanto nella zona, da almeno un paio d'ore, persiste un fortissimo odore di gas. Aggiornamenti nelle prossime ore.
Nell'articolo - aggiornato al minuto - relativo all'esplosione avvenuta in località Finocchieto di Osteria della Fontana ad Anagni in data 19 novembre 2015, in base ad alcune informazioni che ci erano pervenute, abbiamo riportato testualmente: aggiornamento delle ore 17.45: probabilmente, ma non è confermato, ad esplodere è stata la cucina interna del supermercato CONAD. La direzione del supermercato, con la quale ci scusiamo sentitamente, ci fa notare che i loro locali non sono dotati di una cucina interna come abbiamo riportato. Ad andare distrutti, infatti, sono stati i locali tecnici interni al supermercato stesso, come abbiamo ampiamente riportato negli articoli pubblicati su questo giornale nei giorni a seguire di cui sotto riportiamo i titoli e il link alla pagina. Scusandoci di nuovo con la direzione del supermercato Conad, restiamo a disposizione per qualunque ulteriore chiarimento ed evenienza.
Anagni. Fuga di gas e conseguente esplosione in località Finocchieto di Osteria della Fontana: il giudice rinvia a giudizio il responsabile della sicurezza e il legale rappresentante della ditta che effettuò i lavori
Questa è la situazione attuale (ore 8.55) nei pressi del supermercato Conad di località Finocchieto di Osteria della Fontana ad Anagni dopo la tremenda esplosione che si è verificata ieri alle 16.31 e che è stata ampiamente annunciata da un fortissimo odore di gas in tutta la zona. I commessi del supermercato sono all'interno per cercare di recuperare ciò che è possibile recuperare; gli addetti della ditta che si occupa della posa in opera dei cavi per la banda ultra-larga sono al lavoro per ripulire e delimitare l'area da cui, si pensa, possa essere partita la fuga di gas che ha determinato lo scoppio. grazie a Patrizio per averci inviato le foto.

Anagni. Esplosione al supermercato Conad di Osteria della Fontana: la procura della Repubblica dispone il sequestro preventivo del mezzo d'opera e dei locali

Riunione, questa mattina, alla caserma di Anagni per definire d'accordo con l'ente comunale e con l'ente gestore del servizio del gas un piano comune di intervento
I Carabinieri della Compagnia di Anagni coordinati dal cap. Giovanni Camillo Meo, su ordine disposto dalla procura della Repubblica di Frosinone, hanno disposto - nella mattinata di oggi - il sequestro preventivo del mezzo d'opera utilizzato per gli scavi della posa in opera dei cavi per la banda-ultra larga e dei locali interni al supermercato Conad ove, nel pomeriggio di ieri, è avvenuta la fortissima esplosione causata da una fuga di gas. La decisione preventiva dell'autorità giudiziaria è stata presa in virtù dei primi accertamenti compiuti ieri sera dagli stessi Carabinieri di Anagni, secondo i quali a provocare l'esplosione sarebbe stata proprio la sonda partita dal mezzo d'opera in questione. I dipendenti del supermercato Conad di località Finocchieto, intanto, questa mattina sono tornati al lavoro per ripulire e sistemare l'area del proprio luogo di lavoro. Sempre questa mattina - presso il comando Carabinieri di Anagni in via G. Giminiani - l'ing. Tonino Salvatori per il comune di Anagni, il cap. Giovanni Camillo Meo e rappresentanti di Rete2Gas, l'ente gestore del servizio, si sono dati appuntamento per un confronto e per discutere di un piano comune per la sicurezza della zona. L'incontro è terminato attorno alle 11.30.