Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Anagni. Maxi perdita d’acqua nei pressi di Porta Cerere

13 agosto 2015

Nuova perdita d’acqua stamattina, 13 agosto, ad Anagni, in pieno centro storico, presso la centralissima Porta Cerere. Dalle prime ore del giorno i cittadini ( e gli automobilisti) sono costretti a passare in mezzo ad un vero e proprio fiume. Ancora una volta problemi all’impianto idrico; la zona già diverse volte negli ultimi mesi è stata caratterizzata dalle perdite.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Ancora una perdita d’acqua consistente nella zona di Anagni. Ed ancora una volta scattano le polemiche sulla gestione del servizio idrico da parte dell’Acea.
Ad Anagni dalle prime ore di questa mattina, lunedì 24 ottobre, nella zona di via degli Arci, a pochi metri da porta Cerere, una grossa perdita d’acqua sta mettendo in difficoltà cittadini a piedi ed automobilisti.
È stata riparata stamattina ad Anagni la perdita d’acqua che ieri sera aveva creato un vero e proprio laghetto davanti a Porta Cerere.

Anagni. Guasto alla centralina idrica in via Cerere Navicella: decine di litri di acqua perduti ogni minuto.

Nonostante i solleciti, nessuno è ancora intervenuto per riparare il guasto
Consistente perdita d'acqua in via Cerere Navicella nei pressi del distributore di carburante Q8. Un grosso mattone per il momento evita il gettito dell'acqua sulla strada. Il guasto è stato segnalato all'ACEA già da alcuni giorni ma al momento nessuno ha ancora provveduto a ripararlo.
L'ente gestore del servizio idrico ha provveduto questa mattina - venerdì 14 agosto - a sistemare il guasto che si era verificato nei giorni scorsi nei pressi di porta Cerere, in piazza G. Marconi. In ogni caso, per una perdita che viene riparata altre ne spuntano nelle varie zone della città, a partire da quella segnalata in mattinata dai residenti del quartiere di San Pancrazio. Qui, stando alla segnalazione, sarebbe in atto una perdita interrata per la quale è già stata effettuata più volte la comunicazione all'ente gestore del servizio idrico e al comando della Polizia Municipale.