Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Anagni. Il sindaco Fausto Bassetta, in una video-intervista, illustra i dettagli dell'iniziativa relativa al trasporto pubblico urbano gratuito

3 aprile 2015

Sarà attivo per tutta la settimana di Pasqua il servizio di trasporto pubblico urbano lungo le vie del centro storico cittadino realizzato dall'amministrazione comunale di Anagni in collaborazione con ditta di trasporti "Corsi & Pampanelli". Venerdì mattina Anagnia.com ha incontrato il sindaco di Anagni Fausto Bassetta che ha illustrato i dettagli dell'iniziativa nella videointervista che segue.


Anagni, a bordo della navetta a metano con il sindaco Fausto Bassetta



Anagni, il sindaco Fausto Bassetta illustra l'iniziativa relativa al trasporto pubblico urbano gratuito, 3 aprile 2015

TI POTREBBERO INTERESSARE

Da domani il Comune di Paliano confermerà il servizio navetta verso Anagni istituito per i suoi studenti gia l'anno scorso. 7.30 la corsa verso Anagni e alle ore 14.00 il ritorno. Inoltre da domani in forma sperimentale per un mese il servizio navetta dal liceo di Olevano a Paliano alle ore 12.40 Tutto ciò per ammortizzare i disagi degli studenti. "Sicuri di aver fatto un buon lavoro per la collettività - scrive il sindaco Domenico Alfieri sul suo profilo Facebook - ringrazio l Assessore ai trasporti Simone Marucci per il suo impegno".
Torna la navetta a metano nelle zone del centro storico di Anagni. Dal prossimo 6 luglio, in seguito all’ordinanza n. 103, il comune ha predisposto la riproposizione del servizio che era stato adottato in via sperimentale durante il periodo pasquale. La navetta partirà dunque dal parcheggio di San Giorgetto e, passando per il centro storico, arriverà fino a largo Zegretti, per poi proseguire fino ad arrivare al Convitto Principe di Piemonte, e di lì tornare alla base di partenza nei pressi di San Giorgetto. Il servizio sarà gratuito e svolto su una navetta a metano. L’obiettivo è quello di “disincentivare” come ha detto il sindaco, l’uso delle auto nel centro storico, per favorire una maggiore fruizione dello stesso per residenti e turisti.
Sono state inserite due nuove fermate al percorso della navetta gratuita con l'obiettivo di offrire un servizio migliore ai cittadini e a seguito di nuove ubicazioni di uffici pubblici. Le fermate, infatti, sono state istituite all'incrocio dell'ex tribunale (nei pressi dei Comandi della Polizia Locale e della Guardia di Finanza) e all'altezza dell'ufficio postale di via della Peschiera.
Da domani - giovedì 15 settembre 2016 - entreranno in vigore gli orari del periodo scolastico della navetta, predisposti dal Comune di Anagni per permettere anche agli studenti di usufruire del servizio gratuito.
È stata salutata da un buon successo di pubblico l’iniziativa della navetta gratuita a metano che, da questa mattina, 2 aprile, e fino al 9, nell’ambito del progetto Settimana Ecologica, consentirà ai cittadini di spostarsi per il centro storico di Anagni senza utilizzare mezzi a motore.