Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Scavi a San Bartolomeo, i residenti : " siamo molto preoccupati"

31 ottobre 2014

Non si sono ripresentati questa mattina ad Anagni i mezzi dei Vigili del fuoco e del Corpo forestale dello Stato che ieri hanno lavorato senza sosta presso la zona Cangiano, in località San Bartolomeo, fino alle 18.30. Stamattina i residenti hanno potuto quindi starsene un po’ più tranquilli , senza il rumore ed il fastidio  che ha caratterizzato la giornata di ieri. Il che non vuol dire però, che tutto sia stato messo da parte o dimenticato. Anzi, molti dei residenti cominciano ad essere seriamente preoccupati, e temono che quello che è accaduto ieri possa essere solo l’inizio di una nuova stagione di veleni e di traumi per l’ambiente. A dare corpo alle voci è stato stamattina Vincenzo La Pastina, referente del locale Comitato di San Bartolomeo: “ ovviamente non possiamo esserne sicuri, ma crediamo che ci siano legami con l’interramento dei fusti di 10 anni fa. Altrimenti non si spiegherebbe l’arrivo di un così potente spiegamento di forze. Non si spiegherebbe il fatto che tutto è stato transennato e che non è stato consentito a nessuno di entrare nella zona coinvolta. Siamo senz’altro- ha concluso La Pastina- seriamente preoccupati”.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Un'operazione congiunta tra Vigili del Fuoco di Frosinone e Corpo Forestale dello Stato è in corso nel momento in cui scriviamo (sono le ore 12.24 di giovedì 30 ottobre) nei pressi del popoloso quartiere periferico di San Bartolomeo; continua a leggere...
Potrebbe esserci uno scenario inquietante dietro l'operazione che da stamattina vede impegnati Vigili del Fuoco e Corpo forestale dello stato in località San Bartolomeo ad Anagni.
Le operazioni di scavo condotte nel corso della giornata di oggi dai Vigili del Fuoco di Frosinone e dal Corpo Forestale dello Stato nella zona di Cangiano, nei pressi del quartiere periferico di San Bartolomeno, avrebbero una matrice ambientale.
Non si sono ripresentati ieri mattina ad Anagni i mezzi dei Vigili del fuoco e del Corpo Forestale dello Stato che giovedì scorso hanno lavorato senza sosta presso la zona Cangiano, in località San Bartolomeo, fino alle 18.30.
Il comunicato stampa del Corpo Forestale dello Stato di Frosinone a proposito dell'incendio che si è sviluppato a Ferentino. Continua a leggere...