Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Anagni, delegazione di insegnanti provenienti dalla Repubblica Slovacca in visita la città dei Papi

29 settembre 2014

Una delegazione di docenti provenienti dalla Repubblica Slovacca, in Italia nell'ambito di un progetto della Comunità Europea, è stata ricevuta questa mattina dal sindaco Fausto Bassetta nella Sala della Ragione. Con grande interesse i docenti hanno seguito il primo cittadino raccontare la storia della città, spiegare la valenza turistica che Anagni può avere e quanto l'amministrazione comunale sta facendo per valorizzala, illustrare le iniziative culturali organizzate. La visita è stata organizzata dal'associazione culturale "Terre e popoli d'Europa" dopo che i docenti hanno visitato l’Istituto alberghiero di Fiuggi.
Durante il suo incontro con la delegazione, Fausto Bassetta ha anche illustrato le bellezze storiche e artistiche che Anagni possiede, rimarcando però che <trovandosi vicina a Roma, che catalizza l’interesse di tutto il mondo, fa fatica ad affermarsi come città turistica. Al momento – assistiamo soprattutto all’arrivo di turisti che si fermano ad Anagni un solo giorno, invece dobbiamo far sì che vengano da noi e si fermino>. L’incremento del turismo è uno dei punti cardine del programma elettorale che l’amministrazione di centrosinistra sta perseguendo con tenacia.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Nel pomeriggio di oggi, 2 giugno, il sindaco di Anagni Fausto Bassetta si è recato presso la caserma dei carabinieri di Anagni per una breve ma sentita celebrazioni della festa della Repubblica. Alla presenza delle principali autorità militari e cittadine della città dei papi il sindaco ha ricordato il 70º anniversario della nascita della Repubblica, mettendo soprattutto in evidenza il ruolo fondamentale delle donne che, per la prima volta, in quella occasione hanno potuto far ascoltare la propria voce.
Martedì mattina incontro al “Nazareno”, sede nazionale del Pd, tra il vice presidente nazionale del partito Lorenzo Guerini e il sindaco di Anagni, Fausto Bassetta. Alla presenza dell’onorevole Renzo Carella, il primo cittadino ha avuto modo di parlare con il vice di Matteo Renzi del territorio che la sua amministrazione governa da due mesi e mezzo.
La città dei Papi celebrerà il 70esimo anniversario della Repubblica con due appuntamenti. Giovedì 2 giugno 2016, in occasione della Festa nazionale che ricorda il referendum del 1946, si terrà una cerimonia alle 17.30 nel piazzale della caserma dei carabinieri in via G. Giminiani con omaggio floreale al monumento che si trova nella sede dell'Arma, letture sull'importante ricorrenza e il tradizionale discorso del sindaco Fausto Bassetta che renderà omaggio anche al monumento ai caduti in piazza Cavour. Parteciperanno autorità e amministratori.
Il Comune di Anagni celebrerà, mercoledì 27 settembre, la Giornata Mondiale del Turismo, con due iniziative organizzate nella Sala della Ragione dall'assessore al ramo Simona Pampanelli.
Un incontro urgente con il sindaco di Anagni, Fausto Bassetta e l’assessore Fabio Roiati, per discutere della situazione dell’ospedale cittadino.