Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK
Filtra per anno

Cani costretti a vivere e a dormire in un balcone di pochi metri quadri nel centro storico di Anagni; i Carabinieri denunciano un giovane per maltrattamento di animali: erano denutriti e in pessime condizioni igieniche
Anagni, sequestrate dalla Guardia di Finanza 140 mila paia di scarpe contraffatte; il valore delle calzature sarebbe di circa tre milioni di euro Il rappresentante legale della società proprietaria della merce è stato denunciato
Un autoarticolato che procedeva in direzione nord sull'autostrada del Sole Roma-Napoli è uscito fuori strada questa mattina e si è adagiato ai margini della sede stradale; le cause dell'incidente sono ora al vaglio degli agenti della Polizia Stradale che per primi si sono recati sul luogo. Nel sinistro il conducente del mezzo pesante è rimasto lievemente ferito tanto che a soccorrerlo è giunta un'ambulanza dell'Ares 118. Il traffico non ha subito rallentamenti.
Fiat 500 si ribalta dopo aver preso una grande buca nella zona industriale tra Morolo e Ferentino; sul posto la Polizia Municipale
Lite tra nigeriani a Frosinone bassa: tre denunciati; uno di loro ha rovesciato una pentola di acqua bollente addosso ad una donna incinta
Una giovane donna, originaria di un paese dei Monti Ernici, si è recata nei giorni scorsi in Questura per raccontare la triste vicenda cui era sottoposta ai poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico.
Aggredisce a colpi di martello due anziani coniugi a Cassino per motivi passionali; 31enne di Sant’Elia Fiumerapido, incensurato, sottoposto dagli investigatori a fermo di polizia giudiziaria per tentato omicidio
Alatri. Individuato ed assicurato alla Giustizia dai Carabinieri della locale Compagnia l'uomo che lo scorso 4 gennaio ha compiuto la rapina in danno del bar "La Fiura"
Anagni. Prova ad ingannare un'astuta 72enne anagnina con la truffa dello specchietto la quale però non ci casca e chiama i Carabinieri: denunciato 35enne siciliano
Terribile incidente sulla via Casilina, in località Osteria della Fontana di Anagni; tre le auto coinvolte, diversi feriti. Una donna di Anagni trasportata in elicottero in ospedale in codice rosso
Solo tanto spavento ma - fortunatamente - nessuna conseguenza grave nell'incidente che si è verificato questa mattina all'imbocco per via del Muraglione, sulla via Casilina, dalle parti del ristorante "La piccola oasi"; due le auto coinvolte, una Citroën e una Peugeot: una delle due che stava per immettersi sulla via Casilina è stata presa in pieno dall'altra che sopraggiungeva. Sul posto, per i rilievi del caso, gli agenti della Polizia Locale Massimiliano Lucisano e Katia Martucci. Il traffico, a seguito del sinistro, ha subito forti rallentamenti. L'incrocio in questione, benché sia stato teatro in passato di incidenti più o meno gravi, non è ancora stato messo in sicurezza.
Guarcino. Lascia che i propri cavalli pascolino liberi in strada: un motociclista ci va a sbattere contro e lo querela; i Carabinieri fanno il resto e lo deferiscono per lesioni personali e danneggiamento
Controlli a tutto campo, tra ieri e oggi, da parte dei Carabinieri del Comando provinciale di Frosinone; la scorsa notte, a Serrone, i militari della competente Stazione di Piglio, nel corso di uno specifico servizio teso ad arginare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefa
E' stato trovato privo di vita questa mattina in una zona periferica di Sgurgola il 22enne M.S., residente nel centro del paese; il giovane da qualche ora non dava più notizie di sé. A trovare il corpo sono stati il padre e il fratello. Il giovane era titolare di una piccola impresa edile. Su quanto accaduto indagano i Carabinieri della locale stazione agli ordini del mar. Gaetano Sodano.
Brutto incidente in via Cerere Navicella, ad Anagni: auto finisce ribaltata davanti al cortile di un’abitazione. Sul posto Carabinieri e Vigili del Fuoco
Droga in autostrada: la Polizia di Stato scopre 51 kg di marijuana
Carabinieri in azione a Piglio e a Veroli; due le persone denunciate: una per truffa, l'altra per inosservanza al decreto di espulsione dal territorio nazionale
Durante l’ordinario controllo del territorio, intorno alle ore 2.45 circa, nel transitare nella zona scalo, teatro spesso di episodi criminosi, una pattuglia della squadra volante è stata fermata da un 40enne del capoluogo il quale, in evidente stato di agitazione e col volto visibilmente tumefatto, riferiva di essere stato aggredito e rapinato del portafogli e del cellulare, proprio qualche attimo precedente al passaggio degli agenti. Invero la vittima denunciava di essere stato aggredito alle spalle da un uomo sui 35/40 anni, il quale dopo il colpo si sarebbe dato precipitosamente alla fuga. Immediata la reazione della pattuglia che raccolta la descrizione del malvivente dava la caccia allo stesso rintracciandolo non molto distante dal luogo dell’accaduto. Riconosciuto dalla vittima il rapinatore veniva assicurato alla giustizia: si tratta di un 42enne del capoluogo con numerosi precedenti di polizia.
Litiga con la fidanzata e la lascia a piedi al casello dell'autostrada di Anagni-Fiuggi; Carabinieri e GdF gli corrono dietro per due ore e alla fine lo arrestano: nei guai un 26enne di Gavignano
Sono serie le condizioni del motociclista che attorno alle 13.00 di oggi sulla via Casilina - all'altezza dello svincolo per località Pantanello di Anagni - si è scontrato contro un'auto che sopraggiungeva; l'uomo, sbalzato dal motociclo, è finito a terra fratturandosi una spalla e una gamba e procurandosi diverse altre ferite su tutto il corpo. Tutta da chiarire, al momento, la dinamica di quanto accaduto; stando ad una prima ricostruzione pare comunque che uno dei due veicoli non abbia rispettato la precedenza. Sull'accaduto indagano i Carabinieri della stazione di Sgurgola e i loro colleghi del Nucleo Operativo e Radio Mobile. Sul posto anche un'ambulanza dell'Ares 118.
Nel pomeriggio di ieri - a Frosinone - i militari del Nucleo Operativo e Radio Mobile della locale Compagnia hanno arrestato nella flagranza del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio una 40enne del posto, già censita per analoghi reati e sottoposta all’obbligo di firma a seguito di provvedimento del Giudice per un precedente arresto.
Frosinone. Tentano il furto in una abitazione del centro ma, scoperte, fuggono: bloccate poco dopo dalla Polizia, la più piccola (15 anni) era alla guida della vettura. Arrestate due giovani rom
Ferentino. Colpo al palazzetto di Pontegrande, banda delle merendine in azione: rubati due computer e i pochi spicci contenuti all'interno dei distributori di vivande
Impressionante giro di droga tra Roma e Fiuggi: la Polizia di Stato arresta un ventenne ucraino che viaggiava a bordo di una vettura intestata ad un'anziana residente nella città termale carica di droga

Trentino Alto-Adige. Con la slitta contro un albero, grave un giovane di Anagni che festeggiava il 2019 a Merano 2000

L'incidente è avvenuto all'1.15; il giovane aveva festeggiato al rifugio Zuegg e stava scendendo verso la stazione a valle della cabinovia
Con la slitta contro un albero, grave un giovane di Anagni che festeggiava il 2019 a Merano 2000
Ladri in azione, in questi giorni di festa, tra Anagni e Ferentino; un paio di giorni fa a esser presa di mira dai soliti ignoti è stata una farmacia sita alla periferia di Anagni. Misero, in questo caso, il bottino - solo poche centinaia di euro - a fronte, però, di danni ingenti alla struttura quantificabili in circa duemila euro. Nel tardo pomeriggio di oggi, invece, i ladri hanno fatto visita alla Quintel, la società che ha sede sulla via Casilina a Ferentino nata da una partnership tra Regione Lazio e Filas ed il gruppo privato che fa capo a Engineering Ingegneria Informatica e nella sede della Bic Lazio, poco distante. Sul posto si sono immediatamente portati i Carabinieri della Compagnia di Anagni; ancora da quantificare l'entità del furto.
Denunciato per omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza l'anagnino 26enne che ha provocato l'incidente l'ultima sera dell'anno in località Osteria della Fontana di Anagni: nel sinistro sono rimaste ferite due persone
I Carabinieri della stazione di Ferentino coordinati dal mar. Raffaele Alborino hanno denunciato in stato di libertà un 75enne del luogo; l'uomo - stando a quanto riferisce una nota inviata a questa redazione dal Comando provinciale dell'Arma dei Carabinieri di Frosinone - accendendo incautamente una batteria di giochi pirotecnici sulla pubblica via, ha causato l’incendio di due autovetture, successivamente domato dai Vigili del Fuoco di Frosinone.
A Boville Ernica, i militari della locale Stazione -, nel corso di predisposto servizio antidroga - hanno tratto in arresto per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso un 28enne cittadino albanese, domiciliato a Monte San Giovanni Campano.
Una persona è rimasta seriamente ferita in un incidente stradale che si è verificato attorno alle 22.00 al km 62.200 della via Casilina, in località Osteria della Fontana di Anagni, all'altezza dello svincolo per via Rotabile San Francesco