Un evento per raccontare qual è stata la genesi della Collezione Morandiana, il progetto di Arredo Urbano Identitario realizzato da Ri-Gymnasium per il Complesso Monumentale della Città Morandiana di Colleferro; “Urbis Signum” definisce i segni connotanti di Colleferro Città della Cultura della Regione Lazio, in occasione degli 85 anni dalla sua Fondazione.

Un catalogo di oggetti e di buone pratiche per lo spazio pubblico, progettate attraverso il metodo della Missione Fotografica e la ricerca tecnologica del Cemento Fotocatalitico di Italcementi.

La presentazione sarà a Colleferro, sabato 27 giugno, alle 16,30, in Piazza Italia. Il Sindaco, Pierluigi Sanna, inaugurerà l’installazione della Missione Fotografica, al Palazzo Comunale e accompagnerà gli ospiti a visitare il Complesso Monumentale Città Morandiana, mostrando loro la Collezione Morandiana, di Arredo Urbano Identitario.

L’evento si concluderà al Mercato Coperto, con la Conferenza di Sintesi, in cui sarà presentato il catalogo della Collezione Morandiana e il Video della Missione Fotografica. Tra gli ospiti: i relatori, Prof. Benedetto Todaro, Direttore Scientifico di Quasar Design University e Moreno Maggi, Fotografo di Architettura; Antonio Visceglia, Filmmaker; i produttori della Collezione Morandiana, Giorgio La Corte e Stefano Stringola; i progettisti Luca Calselli e Dario Biello.

I saluti conclusivi saranno di Emilia Della Guardia, Presidente di Colleferro Commerciale, la Rete di Imprese che ha donato a Colleferro il catalogo di Arredo Urbano Identitario.