Sono state ore di paura quelle conclusesi nella tarda serata di ieri per una coppia di escursionisti che si era smarrita sui Monti Lepini, nella vetta di Cacume in territorio di Patrica. La coppia, entrambi ciociari ed entrambi 62enni, aveva raggiunto la vetta ieri mattina dopo alcune ore di cammino con una giornata calda e caratterizzata dal sole.

Ma nel pomeriggio, dopo aver pranzato al sacco, i due hanno provato a fare ritorno al luogo di partenza, ovvero il tunnel di Patrica, ma sono stati sorpresi da pioggia e vento.

Non riuscendo a trovare la via del ritorno hanno lanciato l’allarme; sul posto sono immediatamente intervenuti i Carabinieri della locale stazione, i volontari della Protezione civile e quelli del CNSAS e il personale dell’Ares 118. I due sono stati recuperati intorno alle 22.00; le loro condizioni, fortunatamente, non destano preoccupazioni.

Di seguito, la nota del Soccorso Alpino e Speleologico del Lazio: