Il dirigente del settore mobilità del Comune di Frosinone dott. Antonio Loreto ha pubblicato l’avviso relativo alle misure per le infrastrutture e i trasporti, rivolto ai pendolari del trasporto pubblico locale (D.L. 19/05/2020 n° 34 – art 215 – Misure di tutela per i pendolari di trasporto ferroviario e T.P.L.).

Le aziende erogatrici, in caso di mancata utilizzazione nel periodo di emergenza sanitaria dei titoli di viaggio, ivi compresi gli abbonamenti, procederanno al rimborso nei confronti degli aventi diritto, che potranno optare per una delle modalità descritte.

Si va dall’emissione di un voucher di importo pari all’ammontare del titolo di viaggio (incluso l’abbonamento), da utilizzare entro un anno dall’emissione, al prolungamento della durata dell’abbonamento per un periodo corrispondente a quello durante il quale non è stato possibile l’utilizzo.

Ai fini dell’erogazione del rimborso, tutti gli interessati hanno l’obbligo di comunicare al vettore il ricorrere delle situazioni indicate, allegando la documentazione comprovante il possesso del titolo di viaggio, e la dichiarazione relativa al mancato utilizzo, in tutto o in parte, del titolo di viaggio in conseguenza dei provvedimenti derivanti dall’emergenza.

Entro 30 giorni dalla ricezione della comunicazione, il vettore procederà al rimborso secondo le modalità indicate. Per informazioni è possibile contattare l’ufficio al numero 0775/2656235 o allo 0775/2656613.