Segni, foto di Giovanna Speranza

Il sindaco di Segni Piero Cascioli ha firmato oggi una ordinanza con la quale vieta – con decorrenza immediata – l’utilizzo per uso umano dell’acqua nelle seguenti zone: via la Mola, incrocio da via Carpinetana a Vecchio Mulino (pozzo La Mola); via Carpinetana est I, II e III traversa; via Consolare Latina, incrocio con via La Mola in direzione di Gavignano fino a contrada Rossilli.

L’ordinanza fa seguito alla nota inviata al Comune di Segni dalla ASL Roma 5 con la quale si chiede l’interdizione nelle località suddette.

per la foto in alto si ringrazia Giovanna Speranza