nella foto, alcuni antichi lumini facenti parte della collezione privata del sig. Antonio Imperia di Anagni

Salvare insieme le storie dei nonni” è il titolo della nuova, interessante iniziativa editoriali promossa da FederFauna, Confederazione Sindacale degli Allevatori, Commercianti e Detentori di Animali, in collaborazione con ACR, Associazione per la difesa e la promozione della Cultura Rurale e con la Fondazione per la Cultura Rurale.

L’iniziativa, che mira alla divulgazione e allo sviluppo di coscienza e conoscenza delle nostre radici ed eccellenze territoriali, è coordinata da Paola Comelli, già apprezzata autrice di pubblicazioni per bambini, e parte con un annuncio rivolto ai nonni, per invitarli ad trasmettere a FederFauna le proprie storie che trattano di animali, piante, vita all’aria aperta, o che si riferiscono a tradizioni contadine.

Le storie – si legge in una nota inviata a questa redazione potranno essere inviate sotto forma di scritti o anche audio o video a questo indirizzo email: storie@federfauna.org; alcune andranno a far parte di un libro per bambini e troveremo per tutte il modo di farle vivere per sempre.”