Anagni e i tanti studenti ed ex studenti del Convitto “Principe di Piemonte” di Anagni piangono la scomparsa di Nicola Scippa, conosciuto da tutti come Nico; nel corso della sua carriera – iniziata nel1973 – nel prestigioso istituto di Istruzione, oggi gestito dall’INPS, Nico ha ricoperto vari ruoli a partire da quello di educatore, per passare poi a quello di vicerettore e di bibliotecario. Appassionato di musica, ha educato tanti giovani e giovanissimi a questa meravigliosa disciplina; Nico, da tanti anni, era residente ad Anagni. L’interà città è scossa per questa prematura scomparsa.