Chantal Morgia e il ten. Giuseppe Fubelli

La catena di solidarietà iniziata con l’emergenza sanitaria non si arresta, ad Anagni e nei Comuni del comprensorio. Tanti i nomi di imprenditori, famiglie, singoli cittadini, enti ed associazioni che sono scesi in campo per dare il proprio prezioso contributo alla lotta contro la diffusione del Coronavirus; a questi si aggiunge, oggi, quello di Chantal Morgia, giovanissima imprenditrice nel settore della moda e titolare del negozio “Open Toe” che ha sede in località Osteria della Fontana di Anagni.

Chantal, come diversi altri prima di lei, ha voluto fare la propria parte donando ai Servizi sociali del Comune di Anagni decine di mascherine di tipo FFP2 per la protezione individuale. A riceverle dalle mani della giovane imprenditrice, questa mattina, il ten. Giuseppe Fubelli, vicecomandante della Polizia Locale di Anagni; “un dono particolarmente apprezzato, specie in un momento difficile come questo – ha commentato Davide Salvati, consigliere comunale che ha accolto la proposta di Chantal di donare i dispositivi – a nome mio e dell’Amministrazione comunale desidero ringraziarla di cuore per questo splendido gesto di generosità e di cittadinanza attiva”.