Il Comune di Frosinone ha previsto, entro la fine della prossima settimana, la pubblicazione del bando per l’utilizzo delle risorse finanziarie volte all’abbattimento dei canoni di affitto per le abitazioni, a seguito dell’emergenza del coronavirus. Gli uffici dell’assessorato ai servizi sociali, coordinato da Massimiliano Tagliaferri, hanno, in realtà, già predisposto da alcuni giorni l’atto che andrà, a breve, in pubblicazione ma hanno deciso di attendere, prima, l’esaurimento dell’accesso, presso gli stessi uffici comunali, da parte dei cittadini interessati alla fruizione dei buoni spesa, tenuto conto del numero assai elevato di questi ultimi, giunto a 1.700 unità, allo scopo di mantenere le necessarie misure di distanza tra gli utenti.