Una emergenza sanitaria ma anche sociale, quella legata alla pandemia dovuta alla diffusione del Covid 19 in Italia e nel resto del mondo che colpisce soprattutto chi già viveva situazioni di difficoltà o di fragilità non potendo gestire le restrizioni attuali e non avendo la possibilità di fare affidamento su risparmi economici ed entrate mensili. Da quando l’Italia si è fermata per l’emergenza coronavirus, la mancanza di soldi e cibo nelle case di molti italiani è un problema che cresce di giorno in giorno, malgrado il governo abbia cercato di correre ai ripari con 400 milioni messi a disposizione dei comuni per distribuire buoni spesa o direttamente generi alimentari. Per provare a fare fronte alla situazione, le caritas parrocchiali di Anagni hanno organizzato una rete di solidarietà che dà la possibilità a chiunque voglia contribuire di rendere meno difficile la situazione di tante persone donando un aiuto concreto che servirà ad acquistare derrate alimentari e altri beni di prima necessità. A tal fine è stato istituito un apposito conto corrente sul quale è possibile effettuare donazioni. L’IBAN è il seguente: IT93R0834474290000001875996. La causale da inserire è: “solidarietà covid”.