Massimo Salvatori

L’ing. Massimo Salvatori, professionista, caro – anzi carissimo – amico di questa redazione, primo anagnino colpito dal Covid 19, sta meglio, è stato dimesso dall’ospedale dove era ricoverato ed è tornato a casa. “Ho vissuto giorni particolarmente difficili, ora ne sono uscito e mi auguro ora di essere di conforto e incoraggiamento per coloro che ancora stanno male”, ci ha detto Massimo via Whatsapp. “A lui vanno i migliori auguri dell’amministrazione e di tutta la Città di Anagni – ha scritto il sindaco di Anagni Daniele Natalia su Facebook – dal coronavirus si può guarire ma bisogna tenere alta la guardia per evitare di diffondere il contagio. Insieme siamo più forti! Forza Italia, forza Anagni!”.

Anche questa redazione, unitamente a tutti i nostri lettori, felici di questa bellissima notizia, abbracciamo virtualmente Massimo, nell’attesa di farlo personalmente una volta che sarà passato questo momento difficile per tutti. Bentornato, Massimo!