Un momento emozionante quello che si è vissuto, questa mattina, nella sede del Comando Compagnia Carabinieri di Alatri diretto dal magg. Gabriele Argirò: i genitori della piccola Alice (di 7 anni), residenti in Vico nel Lazio, si sono presentati in caserma per consegnare al Comandante uno striscione disegnato dalla loro figlia raffigurante l’arcobaleno ed un cuore con la scritta “Andrà tutto bene”. “Il desiderio di nostra figlia – hanno affermato la mamma e il papà di Alice – è quello di dare un segno di speranza, vicinanza ed affetto alla Istituzione dell’Arma dei Carabinieri, perché giornalmente impegnata in prima linea nella lotta contro il Coronavirus”.