Nella giornata di ieri si è svolto un incontro tra i rappresentanti della Consulta dei Presidenti dei Consigli provinciali degli Ordini dei Consulenti del Lavoro di Roma, Rieti, Latina, Frosinone e Viterbo e i rappresentanti dell’Assessorato al Lavoro della Regione Lazio sul tema dell’accordo quadro per la gestione della cassa integrazione in deroga. L’approfondimento è servito per risolvere alcune incomprensioni e per ristabilire un nuovo clima di collaborazione tra le parti.

La Regione Lazio ha dato disponibilità a raccogliere eventuali indicazioni utili alla gestione ottimale dell’accordo per la fase attuativa. La Regione ha inoltre confermato che verranno convocati periodici tavoli di verifica per la CIGD con tutte le parti per un continuo monitoraggio e per risolvere le eventuali problematicità. Il prossimo tavolo è convocato per il primo aprile.